FYI.

This story is over 5 years old.

Drake è il re dei paraculi: un'analisi delle sue foto su Instagram

Un disperato bisogno di attenzioni porta Drizzy a comportarsi come un infante, e il suo uso dei Social Network ne è la prova schiacciante.
Lauren O'Neill
London, GB
Drake/ Instagram

Nel Libro della Genesi, Eva, la prima donna della storia, viene tentata da un serpente a cogliere il frutto dell'Albero della Vita. Poi persuade Adamo, il primo uomo, a fare lo stesso, nonostante Dio abbia vietato loro di mangiare il frutto, perché conferisce la percezione del buono e del cattivo. Ma loro lo mangiano comunque e la loro innocenza divina va in frantumi—si rendono conto, all'improvviso, di essere nudi, quindi cominciano a coprirsi con foglie di fico. L'improvvisa rivelazione di chi e cosa sono porta con sé la maledizione definitiva dell'umano: la coscienza di sé.

Pubblicità

Per molti versi, è quello che è successo a Drake.

Come i primi uomini caduti (anzi, come tutti gli esseri umani), Drake è rovinato dalla coscienza della sua finitudine. Nonostante tutta l'influenza e il benessere che sfoggia oggi, non ha mai smesso di essere (e soprattutto di sentirsi come) un nerd del cazzo di Degrassi. Quindi cerca la conferma della fama come un bufalo assetato cerca il torrente. Corteggia la stampa, gioisce dei beef—porta un levapelucchi alla partita di baseball sicuro che diventerà un meme e poi, sull'onda di quello stesso meme, vende la sua linea di levapelucchi OVO. Tutto questo per dire che, a differenza del bufalo, Drake non è assetato: è insaziabile. La sua sete non si può placare.

E per quanto Drake sia un uomo che ha tutto, da prodotti cosmetici eccezionali a una piscina più grande di quella di Yeezy, c'è un aspetto che manca dalla sua vita. Ascoltate le sue canzoni e lo sentirete: Drake che passa la serata a casa incazzato perché la sua ex-ragazza si diverte molto di più senza di lui, o che dice a Nicki Minaj quanto stia meglio senza trucco. Guardate il suo profilo pubblico sui social network e capirete quali sono gli oggetti della sua ricerca: Rihanna, Mariah, la ragazza dell'Hooters su Peachtree Street che ha condannato a un breve periodo di notorietà. Forse l'unica cosa che manca nella vita di Drake è l'amore. Come pensa di risolvere questa situazione? La risposta, amici, è questa: facendo il paraculo su internet. Presentiamo il primo esempio:

Pubblicità

Paraculo (agg.) - termine usato per descrivere Drake che indossa una maglietta di Skepta in una foto su Instagram cercando palesemente di attirare l'attenzione di Skepta, che lui vede un po' come un ragazzo più grande e più fico che una volta gli ha detto "bella" incrociandolo a scuola.

In un certo senso, Drake è il Picasso della paraculaggine, il Warhol dell'attirare attenzione. Come in ogni forma d'arte, Drake ha il suo mezzo—ossia i social media, in particolare Instagram, dove praticamente non fa altro che sfilare in tutta la sua sbruffonaggine con lo scopo di farsi notare (di base: la stessa cosa che facciamo tutti su Internet, ma su scala molto più grande). Se si sente triste o solo, Drake metterà online una trappola di proporzioni tanto vaste che nessuna donna eterosessuale sarà in grado di eluderla. In caso gli venisse lo sghiribizzo di far ingelosire Serena Williams, non dovrà fare altro che postare una foto con la sua cara amica Anna Wintourpostare una foto con la sua cara amica Anna Wintour. È la versione maschile di Kylie Jenner, meno incentrata sul sesso e più sulla ricerca di una relazione sentimentale stabile.

Guardare l'Instagram di Drake, quindi, è come sbirciare nelle profondità della sua anima. Di post in post, rivela indirettamente il suo enorme desiderio d'amore. Per questo motivo ho deciso di esplorare il suo profilo social più usato per trovare i suoi momenti più paraculi dell'anno scorso, nella speranza che ci rivelino qualche verità su Drake e la sua ricerca dell'amore (ma anche solo per ridere). Dopo tutto, parafrasando la maestra di yoga media, è tramite Drake che possiamo scoprire le parti più recondite del nostro Io:

Pubblicità

1) LA FOTO "TI AMO PIÙ DI OGNI ALTRA COSA, TI PREGO, NON LASCIARMI MAI" ANCHE CONOSCIUTA COME "LA FOTO CON RIHANNA"

Rihanna è la balena bianca di Drake e il 2016 è stato l'anno in cui si è avvicinato più che mai a catturarla. Tutti ne abbiamo una, sappiamo come funziona. La loro chiacchierata relazione a intermittenza è stata finalmente confermata in settembre, per poi essere rimessa a tacere poche settimane dopo—una relazione finita con un fantastico dab in risposta alla dichiarazione d'amore di lui. Ma non importa. Era altamente improbabile che lui, un maschio umano, riuscisse a intrappolare una creatura mitica come lei per più di pochi attimi.

Ma questo post su Instagram è arrivato prima di questo—la didascalia è certamente scherzosa, ma siamo tutti d'accordo che Rihanna che gli strofina il culo addosso in diretta TV è probabilmente il picco più alto dell'intera esistenza di Drake e da allora ha probabilmente passato tutta la vita a rincorrere inutilmente quella stessa effimera gioia datagli dal calore del di lei sedere sulla sua zona pelvica e dalla consapevolezza di essere visto da milioni di persone. Questa foto resterà sull'altare di Drake per il resto della sua vita, ed è per questo che l'ho selezionata.

2) LA FOTO "A MIO AGIO CON LA MIA VIRILITÀ"

Nel periodo pre-Rihanna Drake era single e pronto ad accoppiarsi, e per quanto questa possa sembrare la foto di un tizio che beve vino con una maglietta di una squadra di calcio, è molto di più. Questa è una foto che sprizza desiderio. Dice: "Sono a mio agio con la mia virilità. Indosso una maglia rosa. Bevo un bicchiere (probabilmente) di rosé. Non avrei alcun problema a mettermi una maschera per il viso insieme a te e questa è solo una delle ragioni per cui sarei il fidanzato perfetto se qualcuna mi facesse l'onore di degnarmi di uno sguardo per un cazzo di secondo".

Pubblicità

3) LA FOTO DEL CANE

La foto di un cane con una didascalia dolcina che parla del tuo rapporto con suddetto cane è la paraculata più paracula possibile. Per quanto questa foto sia uscita subito dopo la conferma del suo rapporto con Rihanna, ci fa capire qualcosa di come Drake vuole presentarsi: Drake vuole che le ragazze sappiano quanto è sensibile, quanto amore è in grado di provare. Le ragazze amano i cani. L'unica cosa che amiamo di più dei cani è commentare con faccine con occhi a cuore le foto di cani. Questa è la versione da rapper famoso di mettere come foto di Tinder quella in cui sei insieme all'animaletto di famiglia, quella che porterà una pioggia di match. Drake, qui, è come ogni PR in cerca di ragazze su Bumble.

4) LA FOTO CREA-CASINI

Oltre a essere un animo gentile, sensibile e infantile, Drake è anche un rompipalle caotico che adora le scenate. Uno dei suoi hobby è di resuscitare vecchi beef tra rapper come fossero cavalli decomposti, e gli piace anche far credere in modo subdolo di stare frequentando donne famose per creare un po' di casino su—esatto—Instagram.

Come fidanzato seriale di donne famose, Drake sa di potere generare una tempesta virtuale facendo capire ai suoi follower che sta frequentando una nuova donna famosa, specialmente se questa donna è una star controversa quanto Taylor Swift. Questo, più che ogni altra cosa, fotografa il circolo vizioso attorno cui si aggira Drake all'infinito, novello Sisifo: cerca l'amore, ma raramente lo trova, allora finge di averlo per attirare l'attenzione. Da amante di drammi e attenzioni io, personalmente, posso capirlo.

Pubblicità

5) LA FOTO COL MIGLIORE AMICO

Più che una dimostrazione della brama di Drake, è un ritratto della sua brama in azione. Drake parla spesso di solitudine—"Fake Love" basta per comprendere tutto quello che c'è da sapere sull'argomento—quindi è probabilmente lecito pensare che ogni volta che trova qualcuno con cui può scattare un'amicizia, lui si attacchi a questa persona come se fosse sull'orlo di un precipizio. L'unica altra persona che ha guardato French Montana con quella espressione è stata sua madre, che ha dovuto tenere French Montana nel suo corpo per nove mesi prima di liberarsene.

6) LA FOTO "TI PRESENTO I MIEI"

Guardate il sorriso di esagerato di Drake. Questa è paraculaggine all'ennesima potenza. Vuole far capire alla sua potenziale ragazza che è una persona seria, che è in grado di sforzarsi—per favore, amalo, per favore, non può tornare a sedere da solo sul suo divano perfetto nella sua villa perfetta a far finta di essere Tony Montana anche se gli sembrava una gran figata all'inizio. Vuole, fortissimamente vuole soltanto qualcuno che lo abbracci mentre guarda il suo film preferito, C'è Post@ Per Te (che conosce a memoria—tanto bene che è in grado di pronunciare tutte le sue battute preferite in sincrono con gli attori).

7) LA FOTO CON J-LO

Infine, eccoci alla foto che ha lanciato mille tweet tutti uguali: "toglile quelle manacce di dosso". Drake che stringe J-Lo (ma è sveglia?) in un muscolare abbraccio come una versione rap di un concorrente del Grande Fratello la sera prima della finale. Ma mentre J-Lo sembra persa nell'abbraccio (davvero, è sveglia o dorme?) Drake, come sempre, ha un occhio puntato verso l'obiettivo.

Forse è tutto quello che dobbiamo sapere—su Drake e su noi stessi. La ricerca dell'amore è un istinto umano, ma anche preoccuparsi di come si viene visti dall'esterno lo è. Per molti versi, sono due facce della stessa medaglia. Forse quello che Drake deve fare è levare lo sguardo dalla lente e rivolgerlo verso il suo interno—la sua musica, dopotutto, è sempre migliore quando è più introspettiva. È questa la lezione che impariamo da Drake e dal suo Instagram dell'anima: dobbiamo guardare dentro noi stessi. Oltre al fatto che probabilmente mettere la nostra faccia al posto di quella di Obama subito dopo il suo discorso di addio è una pessima idea.

Segui Noisey su Facebook e Twitter.