FYI.

This story is over 5 years old.

Stuff

Abbiamo commentato le guide più assurde di wikiHow

WikiHow fornisce un'incredibile sequela di guide oniriche e inaspettate. Ho passato gli ultimi giorni a spulciarle tutte, e ho deciso di mettervi a parte dell'esistenza delle più belle.
Niccolò Carradori
Florence, IT

Grab via wikiHow.

Le richieste di aiuto e consigli su Internet non sono certo una novità: anche chi è solo minimamente avvezzo alla rete si sarà certamente imbattuto più volte nelle domande amletiche fatte a Yahoo Answer o nei tutorial inutili di YouTube.

Da qualche anno, però, esiste uno strumento apposito per tutti coloro che voglio seguire una guida passo passo su come realizzarsi e riuscire in ogni intento concepito dalla mente umana: wikiHow. Ultimamente mi è capitato di vedere spesso queste guide sulla mia timeline di Facebook, quindi ho cominciato a spulciarne qualcuna e ho scoperto di essermi perso un vero universo.

Pubblicità

Volete divorziare da vostro marito e sposare l'istruttore pieno di anabolizzanti che avete conosciuto al corso di Pump? Tenere lontani i coyote che regolarmente rovinano il vostro soggiorno in campeggio? Acquistare un cammello? Procurarvi una Browning M1919 in Georgia? Siete preoccupati della gittata delle vostre bioemissioni? wikiHow non solo fornisce le risposte a queste richieste, ma lo fa in maniera particolareggiata e precisa, punto dopo punto.

Se volete riuscire a capire come riconoscere un drogato, per esempio, wikiHow vi fa sapere che un importante segnale da tenere in considerazione è l'entusiasmo unito alla motivazione. Praticamente, stando a wikiHow, tutti i life coach della Terra sniffano china white.

Grab via wikiHow.

Ma oltre a tutte queste utilissime e veritiere dritte per problemi pratici e impellenti, wikiHow fornisce anche un'incredibile sequela di guide oniriche e inaspettate. Ho passato gli ultimi giorni a spulciarle tutte, e ho deciso di mettervi a parte dell'esistenza delle più belle. In modo che anche voi foste edotti a nobili arti oscure come Dimenticare Volontariamente Le Cose. Eccole:

COME CONTATTARE IL TUO ANGELO CUSTODE

Grab via wikiHow.

Logicamente uno si aspetterebbe che invocare il proprio angelo custode sia una pratica spirituale trascendentale: e invece viene fuori che è una specie di cerimonia del tè piena di salamelecchi e gentilezze che non prevede prescrizioni di aloperidolo.

Gli angeli custodi, infatti, sono disposti a dispensare consigli e a ispirare i propri protetti solo dopo che questi li hanno salutati e si sono mostrati gentili. Bisogna parlargli in modo amichevole e rispettoso, possibilmente anche un po' formale, come a un ispettore di Equitalia. Potete anche dargli un nome se volete, ma solo dopo che siete entrati un po' in confidenza.

Pubblicità

Tutte le volte che finite una conversazione poi, dopo averlo salutato gentilmente, dovrete fargli sapere che vi rivedrete di nuovo a breve. Perché altrimenti si accolla lui e si incazza se vede la doppia spunta blu su Whatsapp ma non rispondete.

COME AFFRONTARE IL FATTO CHE A NESSUNO IMPORTA DI TE

Questa guida non parte esattamente con il piede giusto dal punto di vista del sillogismo: il secondo punto per affrontare il fatto che tutti se ne sbattono di te, infatti, è "fai affidamento su vecchi amici e conoscenti." Ma se ai miei amici e conoscenti non frega un cazzo di me come faccio a farci affidamento?

L'autore di questa portentosa guida, però, si rende subito conto dell'incongruenza, e dopo aver snocciolato una serie di consigli su nuovi hobby, gruppi di supporto e su come cercare aiuto su internet (che è come se il tuo terapista ti consigliasse di andare da un terapista), arriva al nocciolo della questione: raccomandare l'assunzione di farmaci o la preghiera (vedi sopra). Comunque non disperare, fortunatamente esistono anche guide su come festeggiare il compleanno da soli.

COME OSSERVARE LE PERSONE (PER HOBBY)

Grab via wikiHow.

Vi siete stancati di piallare gli inserti in legno nelle serie De Agostini per costruire le zattere e volete trovarti un altro hobby che non richieda sforzo fisico o esborsi economici: provate a osservare la gente.

A quanto pare è un ottimo modo per entrare in contatto con la bellezza e il ritmo della comunità a cui si appartiene: buona per artisti, o semplici amatori. Quindi smettetela di impaurirvi quando incontrate dei tizi che vi fissano con insistenza sui mezzi pubblici: cominciate a considerarli come dei podisti dell'osservazione.

Pubblicità

La guida offre validi spunti per iniziare, come ad esempio le indicazioni su come "scegliere un trespolo da cui osservare" o come "reagire se si viene osservati da chi si osserva."

COME INVENTARSI UN NOME DA RAPPER

Ora che avete un hobby, una vita spirituale interattiva e avete accettato il vostro triste destino avete abbastanza street cred per farvi largo nel mondo del rap. La prima cosa che dovete fare, quindi, è trovarvi un nome di battaglia.

Per vostra fortuna, gli utenti di wikiHow hanno deciso di condividere anche questo segreto umano, e confezionare un manuale inossidabile per trovare il giusto appellativo da rimatore.

Leggendolo ho capito che ogni rapper che si rispetti basa il suo nome sulle esperienze che lo hanno segnato, come ad esempio "Herpes MC", e poi chiede ai propri genitori se va bene.

COME DEFECARE STANDO IN PIEDI

Grab via wikiHow.

Oltre ai consigli più prosaici, però, wikiHow offre anche una miriade di guide più profane. Come questa, in grado di trasformare ogni evacuazione in una sorta di lancio spaziale.

Uno dei primi passi, basilari, è quello di abbassarsi i pantaloni: perché è giusto che capiate fin dall'inizio che cagare in piedi e cagarsi addosso non sono sinonimi. Se volete cagarvi addosso, spulciando la sezione "salute" credo che potreste trovare la guida per farlo nel modo giusto.

Comunque sia, leggendo la guida ho capito che defecare in piedi è molto più complicato di quello che sembra. Sembra una lezione per imparare a sciare nella posizione del Telemark: divaricare le gambe, allargare i glutei con le mani, portare il mento vicino al petto, cercare di spingere via tutto in un'unica volta. Mi sa che forse vi conviene pagare un istruttore.

COME EVITARE DI MORIRE PREMATURAMENTE

Ora che avete assimilato tutti questi inestimabili fondamentali di vita vi resta solo una cosa da fare: non morire. Ebbene, grazie a questo meraviglioso strumento adesso potete combattere anche la morte. Basta lavarsi i denti, guardare sempre sia a sinistra che a destra quando attraversate la strada, ingoiare pillole di olio di pesce ed evitare i lettini abbronzanti.

C'è una vita meravigliosa piena di bagni pubblici da domare, sconosciuti da stalkerare e amici immaginari che pretendono cortesia ma se ne fottono di voi. Vivetela fino in fondo.