FYI.

This story is over 5 years old.

Stuff

Flavia Vento scoreggia sulla politica

Dopo "Il vento del cambiamento" di Flavia, la nostra politica avrà tutto un altro odore.
5.12.12

Foto via Twitter.

Le primarie del centro-sinistra si sono concluse con la vittoria di Bersani e il rammarico di tutti quelli che da Facebook sostenevano Renzi aspettando che fossero gli altri ad andare a votare. Il risultato su di me non ha avuto un grande impatto, ma non perché il futuro del nostro Paese non mi stia a cuore, anzi. Diciamo solo che mi ritengo fortunato: nella vasta galassia di renziani, bersaniani, vendoliani, grillini, post-berlusconiani e neo-democristiani, io sono un flaviaventiano. Come alcuni di voi sapranno, infatti, Flavia Vento ha annunciato che fonderà il suo partito:

Fondo il movimento 7 pianeti

— Flavia vento (@Flaviaventosole) Novembre 28, 2012

Anzi no movimento 5 sberle

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 28, 2012

Credo che il movimento si chiamera' amore a 5 zampe anche gli animali hanno i diritti basta con zoo circhi botticelle canili

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 29, 2012

La rivoluzione comincia domani in piazza per prendere firme per ora movimento 5 zampe mi piace o il vento del cambiamento

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 29, 2012

Alla fine, da quello che ho capito si dovrebbe chiamare appunto Il vento del cambiamento.

In breve, l’idea le è venuta quando ha scoperto che Beppe Grillo aveva deciso di bloccarla su Twitter, dopo che lei aveva più volte dichiarato che alle prossime elezioni avrebbe votato il suo movimento.

Io tutta carina tifo per grillo lo difendo perche'mi piace quello che fa per la gente e poi mi ritrovo che mi ha bloccata manco fossi topo??

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 28, 2012

Venuto a conoscenza della notizia, preso da un fervore che mi colpisce solo in occasione di diarree fulminanti, ho provato ad abbozzare un possibile programma elettorale, ispirandomi alle pillole che la líder máxima dispensa ai suoi seguaci tramite Twitter.

Eccoli dunque, i sette punti fondamentali che potrebbero cambiare per sempre la vita politica, sociale e sessuale del nostro Paese.

PROGRAMMA ELETTORALE 

  • Abolizione delle guerre e dei canili

Verra'un giorno che io saro' premier tutti saranno felici non ci saranno solo parole i canili non ci saranno piu ' e le guerrepure

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 28, 2012

La mia battaglia fino alla fine Finche' non volero' in africa e vedro'la tigre dello zoo di roma tornare nella sua natura STOP animali

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 29, 2012

Dobbiamo fare un Agguato al circo e agli zoo e liberare gli animali senno'ci sara'una catastrofe senza precedenti

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 29, 2012

@richardbranson hey i am flavia i love animals can you help me i want to close all the zoo and don't use animals in the experiment

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 29, 2012

  • Via i corrotti da Twitter

Twitter pure e'manovrato vedo che pubblicano solo cose negative su di me le positive no

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 30, 2012

C'e qualcuno che controlla twitter ??? Pure qui i corrotti perche'riportano solo commenti negativi inerenti a me i positivi no.

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 30, 2012

Twitter pure e'manovrato vedo che pubblicano solo cose negative su di me le positive no

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 30, 2012

@lamaiala lo so se e' corrotto pure twitter allora bisogna fare la rivoluzione vera

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 30, 2012

  • Guerra alle grandi firme

Io sono contro le grandi firme contro le bellemacchine e contro i finti comunisti bisogna cambiare l'italia veramente votatemi

— Flavia vento (@Flaviaventosole) December 2, 2012

Io ho finito di comprare vestiti scarpe borse alle firme basta far arrichire per dei marchi inutili peracottari w i mercati

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 24, 2012

  • Conversione immediata di tutti i gay

Al castello sono invitate tutte le donne ci siamo stufate che molti uomini sono gay facciamoli tornare etero w le donne

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 21, 2012

Io con il mio sex appeal potrei convertire tutti i gay forse lo sono diventati non hanno mai avuto una donna vera

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 21, 2012

  • Adesione totale alle grandi verità rivelateci dai maya

I maya dicono che tutti i politici del mondo devono tornare a zappare la terra. Comprese le siliconate botox

— Flavia vento (@Flaviaventosole) Novembre 23, 2012

I maya dicono pure che bisogna levare le auto effetto serra distrugge natura uragani terremoti poi tutti al potere tornate a zappare

— Flavia vento (@Flaviaventosole) Novembre 23, 2012

  • Fine della demagogia

Guardo i mieicani e so che finalmente gli animali avranno un diritto saranno liberati io Non faccio come i politici Io faccio i Fatti

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 30, 2012

Io faccio i fatti non come tanti politici miliardari che potrebbero cambiare la fame dell'italia e invece parlano e basta. Oggi in

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 30, 2012

Per le zucchette torno al mio castello a parlare con il sole e la luna in italia non esiste la politica

— Flavia vento (@Flaviaventosole) December 2, 2012

@lamaiala i politici tremano i corvi pure l'italia tremera' il VENTO Sta cambiando zeus lo sa l'ialia del rinnovavento

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 29, 2012

  • Abolizione della grammatica e della punteggiatura

@whellchair ma basta co ste regole grammaticali come sei indietro

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 26, 2012

@lamaiala mi raccomando poi va da monti e dilli che se non risolvono con la sanita' facciamo una vera rivoluzione

— Flavia vento (@Flaviaventosole) November 28, 2012

Scrivere correttamente che stronzata. La correzione non esiste se scrivere italiano fa parte di intelligenza io scrivo la lingua sumera

— Flavia vento (@Flaviaventosole) December 4, 2012

Ma sti gran cazzi degli errori di ortografia c'e'gente che muore in guerra bambini stuprati da preti gente che muore di fame sentite le urla

— Flavia vento (@Flaviaventosole) December 4, 2012

Non riuscite a capire quale occasione ci si è aperta? A confronto, le armi chimiche di Assad e il nucleare iraniano sono caccolette. Se Flavia Vento vincesse le elezioni, il sistema  economico italiano crollerebbe nel giro di circa 10-15 minuti, l’Italia trascinerebbe con sé nel baratro tutte le economie dell’Eurozona e successivamente anche Stati Uniti e Cina.

Stufi di politici corrotti, tasse che aumentano, tagli alla sanità, all’istruzione? Ma soprattutto, stufi di perdere tempo con manifestazioni che non servono a nulla? Be’, ora avete un’arma che funziona davvero, minacciate di votare Vento del cambiamento alle prossime elezioni.