Rosticceria cingalese a Milano
Tutte le foto dell'autrice

Questa rosticceria dello Sri Lanka a Milano è perfetta per combattere il tuo hangover

Questi carboidrati dallo Sri Lanka, unti e ricchi di sale, sono la cosa migliore per i postumi della tua sbornia. Se sei a Milano ora sai dove andare per il tuo hangover.
16.11.18

Dopo aver passato una serata a sbronzarvi o, come nel mio caso, siete stati svegli fino alle 7 del mattino a ballare astemi ma felici, il risveglio è sicuramente la parte più traumatica.

Nell'ordine per combattere l'hangover: avrete bisogno di circa 2 litri di acqua fresca; un comfort food per tappare quella voragine o meglio 'fame alcolica' che vi sta tormentando. Possibilmente carboidrati, meglio se unti e ricchi di sapidità, giusto per recuperare i sali minerali persi.

Pubblicità

Una buona idea è quella di forzarsi e di uscire di casa per procacciarsi qualcosa di sostanzioso e che ti faccia riprendere dal down imperante.

Un sabato mattino ho esattamente applicato questa regola e, vagando per Milano nord alla ricerca di qualcosa da mettere sotto i denti, mi sono imbattuta in un piccolo locale cingalese: in vetrina ogni sorta di fritto non identificato e involtini parecchio invitanti, tanto che, una volta entrata, sono finita per acquistarne una quantità spropositata; dopotutto dovevo recuperare tutti i pasti persi.

Ristorante Cingalese a Milano

Tutte le foto dell'autrice

Da quel giorno Ceylon Choice è diventato una tappa fissa del sabato mattino; come una vera invasata ho provato tutto il loro assortimento di entrambi i locali che hanno nella zona nord di Milano.

Qui nessuno si scandalizza se alle 3 del pomeriggio ordini un vassoio di fritti, come mi dice il proprietario, nello Sri Lanka non c'è un orario per mangiare, durante il giorno è usanza mangiare diversi tipi di cibi di strada come quelli che offrono nel loro pseudo-ristorante.

Sigiri Milano

Nei loro due locali Sigiri (Viale Stelvio, 18) e Ceylon choice (Via dei transiti, 26) puoi provare diversi tipi di street food cingalese a prezzi super convenienti.

Ogni giorno l'assortimento cambia, trovi sempre diversi tipi di Bun (2 euro cad.), panini lievitati cotti al forno e farciti con carne o pesce e verdure; tantissimi Roti (da 1 a 2 euro cad.), una sorta di piadina che viene farcita con carne, uova, pesce o verdure piccanti e chiusa ad involtino o in altri modi.

Pubblicità
Cibo cingalese
Cibo Sri Lanka Milano

Dhal Wade (1 euro al pezzo) è praticamente un biscotto di lenticchie speziato e fritto. Gli Ulundu Vadai (1 euro al pezzo) sono delle ciambelle salate fritte di lenticchie, foglie di curry, coriandolo fresco, peperoncino verde e zenzero.

I roll (2 euro cad.), invece, sono composti da un ripieno sempre di carne o pesce, avvolti in una sorta di crêpe, impanati e fritti.

I dolci sono pochi e cambiano ogni volta, l'unico che troverete sempre è il Kimbul Bun, il cornetto cingalese (anche se pare derivi dal Kipferl viennese): soffice, burroso e dolce.

Dolci cingalesi

Per immergerti totalmente nella loro cucina e depurarti dall'alcol, non puoi non bere il spesso con l'aggiunta del latte, la bevanda più consumata nello Sri Lanka, che è uno dei maggiori produttori di tè Ceylon al mondo (non a caso veniva chiamata isola di Ceylon).

Bevande Sri Lanka: tè Ceylon con latte

tè con il latte

Ora che hai le giuste dritte, non ti resta che andare a provare un po' di queste bombe caloriche per riprenderti. Io l'ho fatto e ora mi sento decisamente un fiorellino, più o meno.

Segui MUNCHIES su Facebook e Instagram

Segui Camilla su Instagram.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle cose più belle pubblicate da MUNCHIES e gli altri canali? Iscriviti alla nostra newsletter settimanali.