Pubblicità
video

Guarda la Corea del Nord lanciare quattro missili balistici verso il Giappone

Qualche giorno fa Kim Jong-un ha fatto precipitare nelle acque territoriali giapponesi ben quattro missili in grado di trasportare testate nucleari.

di VICE News
08 marzo 2017, 10:50am

Lunedì scorso, 6 marzo, la Corea del Nord ha lanciato quattro missili balistici in direzione di una base militare americana in Giappone.

I missili sono riusciti a coprire circa mille chilometri prima di precipitare in mare—tre di questi, peraltro, nelle acque territoriali giapponesi.

Kim Jong-un, attraverso l'agenzia stampa di stato, ha minacciato chi ritiene "all'origine dell'invasione e della provocazioni attraverso l'uso di un missile nucleare". "Vi distruggeremo," ha dichiarato.

I missili balistici sono in grado di trasportare anche testate nucleari.

Martedì, l'Esercito americano ha confermato di aver approntato un piano di difesa antimissilistica in Corea del Sud.

Questa evenienza ha irritato il governo cinese, che teme che i già freddi rapporti tra USA e Corea del Nord possano precipitare velocemente verso uno scontro fisico.


Segui VICE News Italia su Twitter e su Facebook

Tagged:
VICE News
usa
Asia
kim jong-un
Stati Uniti
guerre
Corea del Nord
conflitti
missili