12 cose per cui il logo della Juventus sarebbe stato molto più adatto

Il simbolo della manovra di Heimlich su una guida minimal per dottori di classe che portano occhiali senza montatura.

|
17 gennaio 2017, 4:01pm

Ieri sera ho aperto Facebook e ho scoperto che la Juventus ha cambiato stemma

L'avevo derubricata a notizia di interesse relativamente scarso—non paragonabile, per intenderci, alla storia della donna sottrattasi agli arresti domiciliari per partecipare al tradizionale rito dell'uccisione del maiale—ma la realtà è sempre più dura delle nostre aspettative, e qualche ora dopo chiunque ne stava parlando, compreso chi generalmente non si occupa di calcio (ma magari si occupa di maiali).

Di base, il nuovo logo della Juventus dovrebbe restituire, stando alle parole del presidente Andrea Agnelli, "un senso di appartenenza e uno stile che permettono di comunicare il nostro modo di essere #2beJuventus." Niente male, per una "J" bianconera per una squadra bianconera che si chiama Juventus. Una cosa che solo a descriverla ti fa dire: OTTIMA IDEA!

Ma evidentemente, a giudicare dal modo in cui è stato accolto, qualcosa nel meccanismo #2beJuventus non deve aver funzionato. Perché? Non per il livore nei confronti dei restyling minimal, per la sindrome del "mio falegname che con 30.000 lire la faceva meglio" e nemmeno per la ragione più scontata, l'odio per la squadra più odiata d'Italia. Ma perché quel logo è proprio sbagliato. Chiunque dopo averlo visto ha pensato, quasi automaticamente, "sembra il logo di..."

Ed è effettivamente così. Ecco, per esempio, 12 imprese, prodotti e cose a cui il logo della Juventus sembra addirsi immensamente più che alla Juventus. O dodici cose che il logo della Juventus doveva essere ma in realtà non è stato.


IL LOGO DI UN SUSHI BAR PIENO DI STUDENTI DI GIURISPRUDENZA IN PAUSA PRANZO

Uno di quei sushi-bar in cui mangi una cucina intera a 14.90 euro, si prepara roba asiatica a caso definendola "fusion", si espongono piantine dal fusto nodoso e le foglie lunghe e strette, e si trovano solo i suddetti studenti di giurisprudenza che guardano video di Crozza su YouTube a volume molesto. 

Nel 2014 Antonio Conte ha lasciato la Juventus dicendo che non avrebbe voluto sedersi al tavolo di un ristorante da 100 euro con 10 euro in tasca. Da cui l'ovvio slogan pubblicitario: "Antonio, qui ne basterebbero solo altri 5—bevande a parte ;;;)))"

IL SIMBOLO DELLA MANOVRA DI HEIMLICH SU UNA GUIDA MINIMAL PER DOTTORI DI CLASSE CHE PORTANO OCCHIALI SENZA MONTATURA

Immaginatevi il Netter se l'avesse stampato ISBN.

OPPURE, IL RESTYLING DELL'EDIZIONE IN BROSSURA DI INFINITE JEST

Come sopra.

IL LOGO DI UNA MARCA DI BIDET

Anzi, di un modello di rubinetti. Meglio, di un sistema di rubinetti per bidet con miscelatore a doppia erogazione e doppia velocità. Che poi il bidet è un po' come la Juventus, ce l'abbiamo solo noi italiani. E se lo cagano solo gli italiani.

LE ESPRESSIONI FACCIALI DEI PERSONAGGI DEI MANGA

Avete presente quelle faccine che fanno nei manga per esprimere rabbia o sorpresa o rabbia e sorpresa contemporaneamente? Tipo quando i tifosi della Juventus vedono giocare Sturaro.

UNA EMOJI

Per estensione a quanto detto per l'espressione costernata dei manga, il nuovo simbolo della Juve potrebbe poi diventare l'emoji che serve ad esprimere questo senso di "!???!???!??!!", di quelle che girano sui social che esistono solo in estremo oriente, e che poi arrivano qui da noi rivedute e corrette.

IL LOGO DI UNA PALESTRA DI JUDO

Le palestre di judo hanno sempre nomi fantastici. Dalle mie parti una volta ce n'era una che si chiamava Dojo Jigoro Kano: è un nome bellissimo, e anche se mi sembra già ottima così, esistono ancora diversi modi per perfezionarla: usare i logo della Juventus, ingaggiare Chiellini come testimonial, fargli recitare il motto "Qui non ci sono cartellini rossi ;;;))))".

IL LOGO DI UN GIORNALE ONLINE CHE FA CLICKBAIT ADULTO

Titoli: "Questo pennello da barba è stato costruito coi peli di un animale un po' bizzarro"; "Le 7 station-wagon da comprare se vostro figlio ha cominciato a fare ciclismo a livello agonistico"; "Mario Biondi ha appena droppato un nuovo mixtape natalizio che vale la pena di tenere in macchina"; "4 sushi-bar che potrebbero avere il nostro stesso logo".

IL SIMBOLO DI UNA MAFIA

Non di una gang, non di una pandilla: proprio di una mafia. Anzi, credo di poter dire in tutta sicurezza che in GTA ci sia già qualcosa del genere.

UN CARTELLO STRADALE

Che potrebbe indicare: "Attenzione Curva", "Intersezione A Sinistra", "Sorpasso a sinistra con sterzata decisa", "Stop esterno contro la Fiorentina ma più in generale in tutte le finali che contano."

IL LOGO DI UN'APP CHE TI PERMETTE DI SALVARE TUTTE LE APP CHE TI PERMETTONO DI SALVARE GLI ARTICOLI CHE VUOI LEGGERE DOPO

E che ovviamente non leggerai mai.

IL LOGO DI UNA BANCA DI INVESTIMENTI

Se la Juventus fosse una banca di investimenti sarebbe una di quelle che offrono tassi bassissimi. Se fosse una banca normale, invece, avrebbe pochissime filiali rispetto al numero dei correntisti. Il logo, in ogni caso, sarebbe questo. E forse avrebbe pure qualche titolo tossico a forma di faccia di Grygera.

Segui Vincenzo su Twitter