Gazpacho di pomodori e mandorle con gamberi

In questa ricetta le mandorle rendono la consistenza del Gazpacho super cremosa, mentre i gamberi sono una guarnizione da urlo.
Gazpacho di mandorle e gamberi

Porzioni: 4
Preparazione: 15 minuti
Tempo totale: 1 ora 30 minuti

Ingredienti

Per il gazpacho:

  • 130 g di mandorle, tostate
  • 1 g di paprika affumicata
  • 4 pomodori maturi di medie dimensioni, privati della e tritato grossolanamente
  • 1 spicchio d'aglio, pelato
  • 1/2 baguette, tagliata grossolanamente
  • sale e pepe nero macinato fresco, a piacere
  • 30 ml di aceto di sherry

Per servire:

  • 230 g di gamberi (circa 12)
  • 2 g di paprika affumicata
  • 1 spicchio d'aglio, tritato
  • sale e pepe nero macinato fresco, a piacere
  • 15 ml di olio d'oliva, più una spruzzata
  • 6 pomodorini gialli, tagliati a metà

Pubblicità

Preparazione

1. Prepara il gazpacho: in un frullatore, unisci mandorle, paprika, pomodori, aglio, pane e 125 ml d'acqua e riduci in purea fino ad ottenere una consistenza liscia. Aggiungi l'olio e, quando la purea sarò liscia e lucida, condisci con sale e pepe. Metti in frigorifero per almeno 1 ora.

2. Per servire: mescola i gamberi con paprika, aglio, sale e pepe. Scalda l'olio in una padella larga a fuoco medio-alto e fai cuocere i gamberi, girandoli una sola volta, fino a quando saranno di colore rosa, in circa 2-3 minuti. Togli dal fuoco.

3. Dividi il gazpacho in 4 ciotole. Guarnisci ciascuno con 3 gamberi e 3 metà di pomodoro. Condisci con una spruzzata d'olio d'oliva.

Questo articolo è originariamente apparso su Munchies US.