Adesso c'è un attrezzo per evitarvi ferite da avocado

Forse questo vi terrà lontano dal Pronto Soccorso, chissà!
20.3.18
Foto via Twitter/HILLINGAR

Sembra sia arrivata la fine per quello spaventoso fenomeno chiamato avocado hand, ovvero la tendenza a ferirsi - piuttosto gravemente - con il coltello quando si sbuccia e si snocciola un avocado, causando così numerose gitarelle al pronto soccorso.

Effettivamente l'avocado è un frutto difficile da 'preparare'. Il compito apparentemente facile di sbucciarlo e denocciolarlo può causare spiacevoli incidenti ed estremità ferite. Immaginatelo: state tagliando a metà uno di quei frutti magici quando, oh, dannazione! Eccolo che vi sfugge di mano e cade sul pavimento mentre la lama vi colpisce la pelle. Il sangue cola dappertutto. Dovete andare all'ospedale. Una lunga attesa e un bendaggio dopo, vi ritrovate senza una mano utile e soprattutto senza il vostro avocado toast.

È una situazione difficile, davvero. Quella dell'avocado hand è una malattia che ha scatenato molte, divertenti prese in giro - "Ma davvero nessuno riesce a fare una cosa così facile?", ci si potrebbe chiedere - ma non si può nascondere che sia un problema vera. Alcuni hanno proposto avocado senza seme o avocado già tagliati e anche queste idee sono già state ampiamente sbeffeggiate (è necessario ricordare che determinati prodotti servono a determinate fasce di popolazione, specialmente ai disabili che non riescono sempre a utilizzare le proprie mani).

Comunque sia. Un gruppo di alunni del Brighton College, nel Regno Unito, potrebbe aver trovato una soluzione. Come ha riportato mercoledì scorso il Telegraph i ragazzi avrebbero inventato uno strumento chiamato “Avogo,” una sorta di lama uncinata in peltro. La metti direttamente in cima al frutto, tagliandone la buccia e la polpa mentre la mano circumnaviga la superficie, poi separi le due metà e con l'uncino togli il seme.

Gli studenti sono sei ragazzi dai 13 ai 14 anni che si sono uniti insieme per creare questo strumento come 'compito a casa' della loro insegnante di tecnologia e design, Sarah Awbery. Uno degli studenti, Shiven Patel, in passato ha sofferto di avocado hand mentre si preparava la colazione, così lui e i suoi amici hanno deciso di sviluppare il prototipo per un prodotto che facesse in modo che questa cosa non accadesse mai, mai più. Patel lo ha testato sui suoi genitori e ha funzionato a meraviglia.

Alcuni hanno proposto avocado senza seme o avocado già tagliati ma anche queste idee sono state ampiamente sbeffeggiate

Il team ha proposto la propria invenzione alla competizione del Ventura Design Museum di Londra e a fine febbraio ha vinto il primo premio , con i giudici che lo dichiaravano "un attrezzo stiloso e maneggevole per preparare un avocado". (Quando li abbiamo sentiti via mail lo scorso venerdì il museo ha declinato ogni ulteriore commento sul perché la giuria abbia scelto questo vincitore in questa particolare categoria).

The Independent riferisce che il gruppo vuole aprire una pagina su Kickstarter nella speranza di raccogliere abbastanza soldi per produrre 250 Avogo che verrebbero venduti per circa 10 sterline, circa 11 euro. Tutti i proventi verrebbero donati in beneficienza. (Munchies non è riuscito a raggiungere né gli studenti né l'insegnante per ulteriori commenti).

Se avete bisogno di un prodotto così giuro che non vi giudicherò - sbucciare un avocado non è facile, e non tutti noi abbiamo mani perfettamente funzionanti.

C'è anche, certo, l'opzione di imparare a sbucciare un avocado in sicurezza senza menomarsi (vedere il video sopra). Ma sinceramente, chi ne ha il tempo?

Questo articolo è originariamente apparso su Munchies US.

Segui MUNCHIES Italia anche su Facebook e Instagram.