FYI.

This story is over 5 years old.

Stuff

La nuova app per comprarti l'appuntamento

Il creatore di Carrot Dating considera la app una svolta per gli uomini sfortunati in amore, e non vede niente di male nel corrompere una ragazza perché esca con te.
24.10.13

Viviamo in un grande mondo cibernetico pieno zeppo di siti e app per rimediare appuntamenti. Chiunque può trovare l'amore cliccando un tasto, dagli agricoltori e allevatori, fino ai nemici del glutine. Quindi, perché tanto clamore per la nuova app Carrot Dating, che stranamente non è il nome di nessuno dei due siti precedentemente menzionati?

Laureato al MIT e vero gentiluomo, Brandon Wade ha inventato un'app che consente di corrompere le donne per ottenere un appuntamento. (Anche se la pagina FAQ del sito afferma che il corruttore può essere di entrambi i sessi e di qualsiasi orientamento sessuale—quindi anche le donne possono corrompere gli uomini—il 77 percento dei corruttori sono uomini.) Si chiama Carrot Dating in riferimento alla frase idiomatica "col bastone e la carota". In passato, il carrettiere faceva penzolare una carota attaccata a un bastone davanti agli occhi dell'asino, così che questo camminasse, e trainasse il carro. Per Brandon le donne sono come degli asini schizzinosi che non vogliono seguire un carrettiere brutto e ossessionato da se stesso, a meno che non faccia penzolare una gustosa carota davanti ai loro occhi.

La corruzione ovviamente non avviene con vere e proprie carote, ma può coinvolgere semplicemente, e convenientemente, pasti o bevute gratuite. Se siete degli spendaccioni come Brandon potete anche fare regali più lussuosi e costosi, come gioielli e interventi di chirurgia plastica. Stando alla dichiarazione di intenti ufficiale dell'app, riportata dall'Indipendent, "Le donne hanno il coltello dalla parte del manico nel mondo degli incontri online: ricevono innumerevoli messaggi dai corteggiatori, mentre gli uomini lottano anche per una sola risposta. Ma mostrando la giusta 'carota' a una donna, ogni uomo è in grado di farsi dire sì per un primo appuntamento. Brandon dice che le donne "amano i regali come i cani amano le coccole," e che tutto quello che serve a un ragazzo sfortunato in amore per conquistare una donna sono una cena e un mazzo di fiori.

Ovviamente molti non l'hanno presa bene. Donne e uomini inferociti hanno equiparato questa app alla prostituzione, argomentando giustamente che la corruzione non farà innamorare una persona. Un esperto in studi motivazionali, il professor Edward Deci, ha detto al New York Times (in un articolo sull'incentivazione in denaro per gli studenti), "È facile far fare agli altri qualcosa pagandoli, se hai abbastanza denaro e loro hanno le capacità necessarie…ma continueranno a farlo solo fino a quando li pagherai. E anche se lo facevano prima, se smetti di pagarli il loro comportamento scenderà a un livello inferiore rispetto a prima che iniziassi a pagarli. Sono quarant'anni che facciamo esperimenti, migliaia di esperimenti, in merito, e il dato è affidabile."

Pubblicità

Christina Sterbenz di Business Insider rivela inoltre che, "se offri a una donna un regalo in cambio di un primo appuntamento, stai insinuando che può essere comprata, come una prostituta." Il che non è necessariamente vero—non si è automaticamente delle puttane solo perché si accetta un regalo. Il problema con questa applicazione sembra più riguardare l'aspettativa che il corrotto vada a letto con il corruttore in cambio del regalo. Poiché non c'è nessuna garanzia che i due faranno sesso, questa applicazione può semplicemente rappresentare un facile modo per una ragazza per farsi offrire qualche cena.

Brandon Wade ha anche fondato SeekingArrangement.comWhatsYourPrice.com. Entrambi questi siti, per un osservatore obiettivo, seguono il principio per cui "avere denaro equivale ad avere amore". Ma Brandon non la vede in questo modo. Secondo la pagina About del sito, ha creato l'app per fornire una possibile soluzione a tutti i ragazzi sfigati che non sono mai stati baciati. Per lui la "corruzione" è semplicemente un incentivo, un "piede nella porta" per assicurarsi un appuntamento e poi vedere se la chimica fa scattare il vero amore. Lo trovate assurdo e anche un po' patetico? Lo è. Nonostante questo, 30.000 persone utilizzano l'applicazione. Non che Carrot Dating sia molto diverso da siti come Ok Cupid; sono poche le persone che lo usano pensando di trovare davvero l'amore. E, per questo, Brandon Wade è stato sposato per due anni, abbastanza felicemente pare.

Altre app per rimorchiare:

Snapchat ci rovinerà la vita?

Strani incontri su app di incontri

Intervista ai creatori di Bang with friends