FYI.

This story is over 5 years old.

Attualità

Intervista a Kevin Smith... Sotto acido!

Sean si fa un brutto viaggio intervistando il regista adolescente-quarantunenne Kevin Smith a proposito del suo nuovo film "Red State."
05 ottobre 2011, 4:21pm

Ogni cosa è più pazza quando sei sotto acido, giusto? John Lennon diventa Paul McCartnery... sotto acido; Lady Gaga diventa Cyndi Lauper... sotto acido; e potrei andare avanti all'infinito. Per provare la veridicità di questo mezzo clichè giornalistico, abbiamo deciso di fare un sacco di cose spaventose sotto acido.

Questa volta abbiamo deciso di rispondere ad uno degli oltre 600 inviti che ogni settimana arrivano in redazione per chiederci di presenziare ad una di quelle pessime occasioni in cui tu ed altri 100 giornalisti aspettate il proprio turno per intervistare una celebrità su film/album/libro/sarcazzo. Eccovi allora un video su quel che è successo quando il nostro amico Sean si è fatto un acido ed è andato ad intervistare l'adolescente-quarantunenne Kevin Smith, per parlare del suo nuovo film cerco-sesso-ma-trovo-solo-morte Red State, prossimamente nei migliori cinema (per maggiori informazioni andate qui).

Dato che in questo genere di cose, la celebrità di turno non fa che ripetere le solite cinque risposte pre-confezionate dai vari uffici stampa, non rispondendo neanche alle domande vere che gli vengono fatte, l'esperienza di questa settimana non è stata così divertente come mi aspettavo. Ma come concorderete, dal video si intuisce tutto l'imbarazzo e il senso di disagio dell'incontro, che hanno fatto sì che Sean vomitasse una volta tornato in ufficio. Buona visione!