FYI.

This story is over 5 years old.

Vice Blog

Vice Interviews - Adam Green

12.3.10

Uno sbronzissimo Adam Green ha fatto un'apparizione straordinaria durante un programma televisivo tedesco, avvolto in un completo bianco frangiato alla Ozzy Osbourne e cantando qualcosa delle Sugababes. Ha continuato poi lanciando una bottiglia di birra sul pubblico in studio, sedendosi in braccio al presentatore e dicendo stronzate tipo che il suo ultimo album è ispirato alla sua esperienza in Iraq. Quando è atterrato a Londra settimana scorsa lo abbiamo incontrato per un kebab e una chiacchierata su pipette da crack, flauti di pan e varie altre questioni di grande importanza.

Pubblicità

Ascoltate: Adam Green - "Morning After Midnight"

Vice: Come mai ti piacciono i tedeschi? Sarà mica perché non si scompongono quando dichiari in diretta TV che prendi un sacco di droghe? Non credo che lo faresti davanti a Whoopi (Goldberg, ndr) durante una diretta di The View.
Adam Green: Ho visto Whoopi difendere Amy Winehouse da un'accusa di utilizzo di crack con tanto di prova fotografica. Ha detto qualcosa tipo, "Che diavolo? Non avete mai fumato erba da una pipetta di vetro? Mi dite come fate ad essere sicuri di cosa c'era nella pipetta?"

Whoopi spacca.
Sì, lei ci sta dentro. Credo che i tedeschi siano persone molto comprensive. Qualcuno mi ha chiesto se avevo pianificato l'intero intervento in TV. Ma ti pare?!

Mi è piaciuto come ti sei accoccolato sopra il tipo.
Ti dirò, ha anche un alito abbastanza gradevole, se pensi che ha tutti i denti finti. DMX glieli ha fatti saltare con un pugno.

Vorrei tanto credere che Michael Kors sia il tuo guru della moda, ma credo che sia una cazzata.
Ho frequentato parecchio il suo studio, che lui ha chiamato The Factory. Korsy mi diceva sempre, "Quante canzoni hai scritto oggi, Adam?" E io rispondevo, "Una." Al che lui diceva, "E perché non ne scrivi 20?" Ecco il genere di etica del lavoro che mi ha instillato.

I flauti di pan in Sixes And Sevens sono una bella aggiunta.
Mi sono portato in testa la melodia dei flauti di pan per qualcosa come sette anni, continuando a cercare un posto dove metterla. Poi ho chiesto al tipo che ha suonato il flauto magico alla Metropolitan Opera di partecipare al mio disco. Mi ha detto che è un po' come suonare il pianoforte con il naso.

Zara ti ha rubato i testi e li ha stampati sulle magliette.
Mi hanno pagato molto bene, e tutto perché gli piacciono così tanto i testi di "We're Not Supposed To Be Lovers" e "Dance With Me" che hanno deciso di usarli per le t-shirt. Che trovo terribili, quindi non credo ne abbiano vendute parecchie. Personalmente, preferisco Galliano.

Pubblicità

La tua ragazza, Loribeth, canta nell'album, ma non è proprio una cantante, no?
Non solo non è proprio una cantante, ma probabilmente dovrebbe pagare la gente per ascoltarla. Comunque ha fatto un lavoro fantastico.

Secondo te perché ai travoni piace tanto la tua musica?
Sono felice che tu me lo chieda. Credo sia come quando sono andato per la prima volta in Spagna e alla gente è piaciuta la mia musica. Forse perché riesco a far sentire alle persone che mi piacciono. Ma a me piacciono i travoni quelli veri. Non quelli che sono soltanto ragazzi vestiti da ragazza. Ho appena registrato una B-side insieme ai Paddingtons intitolata "Lady Boy."

Quand'è che hai delirato ultimamente?
Guidando dalla Svizzera a Parigi. Pare che ad una stazione di servizio abbia messo in un angolo il mio tour manager e gli abbia gridato che gli avrei spaccato quella faccia del cazzo. Poi, 20 minuti più tardi, gli ho detto che era il migliore amico che avevo al mondo.

KIM TAYLOR BENNETT

- Adam Green è in tour in Europa. Per i dettagli andate qui.