FYI.

This story is over 5 years old.

Vice Blog

Dvd assurdi nella mia casella della posta

i
di it
27.4.10

L'altro giorno ho trovato queste cosa nella casella della posta: due DVD messi in buste di plastica con alcune pagine fotocopiate e la scritta "Dio ti benedica". Ho immaginato che fosse la solita roba da predica che mettono in giro le chiese di questa zona per, tipo… predicare, finché non ho visto che il primo DVD era etichettato "Gli stupri del prete" e l'altro "Cucciolo di elefante" Uhm, incuriositi?

Potremmo dire che è azzardato sponsorizzare un culto, una religione o una setta partendo dal più abominevole crimine commesso all'interno di quella chiesa, ma questo è solo l'inizio. Eccovi una serie di stronzate che questa gente ha ritenuto utile per spiegare l'amore di Dio. (PS: le immagini che vedrete sono solo frammenti delle ore e ore di contenuti inclusi nei due DVD)

Uno speciale su dei resti di un uomo preistorico ritrovati di recente. Mi sembra un po' inappropriato. Noi discendiamo tutti da Adamo ed Eva, no? A meno che non si voglia supporre che i resti qui sopra siano di Adamo, non vedo come questo possa convertirmi al Cristianesimo. O almeno non al Cristianesimo anti-dinosauri che mi pare sia quello che predicano questi tizi.

In mezzo al polpettone di immagini prese a caso, c'è un documentario di tre ore sul prete che vedete qui sopra (Padre Birmingham) che ha abusato sessualmente del ragazzo qui sotto. Volevo guardarlo tutto, ma c'erano ancora così tante cose rimaste inesplorate, che magari un'altra volta.

Prima della sezione "stupri del prete", c'è un documentario sullo schifo dell'umanità. Non ho idea di che cosa ci facesse qui in mezzo. Nella scena qui sopra, il ragazzo viene risucchiato dal water nel mezzo di una cagata, nell'orrore e stupore del suo amico gangsta.

Finalmente, dopo qualche ora, arriva Gesù.

Questo secondo me è il miglior pezzo messo su a caso da questa gente timorata di Dio. In un certo senso, lei è una nuova portatrice di speranza. Una speranza per tutte le signore che considerano una serata con un doppio episodio di Law & Order, un tè caldo e i complimenti del marito per aver stirato bene le mutande una serata rilevante. Un attimo, lei non è sposata. Be', almeno è ricca e famosa.

La creazione di una nuova vita? La speranza di una nuova vita? Il miracolo dell'elefante comune? Non ho idea di come possa avvicinarmi al Creatore un cucciolo di elefante, però è molto carino.

Mi è sembrato di capire che questa gente è tollerante verso le altre religioni. Questa è un immagine dal documentario su "Santa Muerte" in Messico. La feccia della società, cacciata dalla chiesa cattolica romana, affolla la casa-tempio messa su da una donna del posto, che sta cavalcando l'isteria generale del paese. Voglio una di quelle statuette.

E questa roba cos'è? Un rito satanico? A questo punto il DVD inizia a diventare una specie di tavolozza religiosa deluxe. Ampia scelta, dal cattolicesimo ai culti meno noti. Questa immagine viene da un seminario stile anni Settanta con le solite transizioni arcaiche dalla morte alla vita. E, infine, l'immagine più inquietante di tutte.

Un infinito borbottare di parlamentari con contraddittorio. Forse il governo è l'unica cosa giusta che può guidare le nostre vite? In ogni caso, ero interessata a questa cosa quanto la donna riccioluta alle spalle del tesoriere nazionale dell'Australia. A chiunque abbia fatto questi DVD: non ho intenzione di venire nella vostra stramba chiesa, così come non lo ero all'inizio. Però vengo alla vostra prossima proiezione.

YALEI WANG