Bruno Bayley

Bruno Bayley

  • Moises Saman non vuole essere un fotografo di guerra

    Moises Saman non è un semplice "fotografo di guerra": il suo obiettivo è lavorare in contesti di violenza e repressione cercando di catturare gli istanti che trascendono il conflitto e diventano così universali.

  • Le donne di Olivia Arthur

    Olivia Arthur ha passato diversi anni a fotografare le donne sui confini tra Europa e Asia, ma i suoi progetti non hanno nulla a che fare con la sottomissione.

  • La vita dei rapper di Houston non è come sembra

    Peter Beste ha passato anni a fotografare i rapper della città texana, nel tentativo di raccontare cosa c'è dietro ai gioielli, le macchine e la solita immagine della cultura hip-hop.

  • Le foto di Alessandra Sanguinetti mettono in ordine la realtà

    Dopo l'infanzia trascorsa in Argentina, Alessandra ha scoperto la fotografia e ne ha fatto uno strumento per mettere ordine nella sua vita e capire quella degli altri.

  • Dominic Nahr insegue i disastri

    Che siano naturali o legati a un conflitto, lui è lì per fotografarli.

  • Oltre piazza Tienanmen

    Stuart Franklin ha scattato una delle foto più famose del ventesimo secolo, ma il suo lavoro non si riduce al rivoltoso sconosciuto di piazza Tienanmen.