FYI.

This story is over 5 years old.

I tartufi allucinogeni

Dopo aver fatto quattro chiacchiere con un avvocato circa le ragioni del bando ai funghetti del 2008, Hamilton torna dai Fratelli Tartufo per seguire le fasi della produzione della Pietra Filosofale.
16.2.12

Nei bucolici pascoli di Hazerswoude-Dorp, annidata tra lussureggianti prati di biancicanti mucche Holstein e vividi tulipani, giace una caratteristica fattoria olandese: la maggiore produttrice mondiale di tartufi contenenti psilocibina. A voler essere precisi, questi tartufi, generalmente noti come “Pietre Filosofali”, non appartengono alla famiglia dei tartufi (né a quella delle pietre) ma a una delle tante propaggini funghive caratterizzate da funzioni biologiche diverse da quelle dei normali funghi.

Per sapere di più sui tartufi allucinogeni e leggere l'intervista integrale ai gestori della "Magic Truffles", cliccate qui.