FYI.

This story is over 5 years old.

I nomi dei DJ che avete sempre pronunciato malissimo

Prima di questa guida, dovevi fingere di non ricordare l'autore di un mix per l'imbarazzo. Ma ora non più!
28.4.16

Il dottor Noncapiscopo qua è un po' confuso, ma per fortuna ci siamo noi.

Lo sappiamo, a volte è difficile capire come si pronuncia il nome di un DJ. Cercando in continuazione di farsi notare e fare i superfighi, i DJ infilano nei propri nomi lettere e numeri, mischiano parole che non c'entrano un cazzo l'una con l'altra o addirittura non usano proprio parole, creando così una certa confusione. Inoltre, molti DJ vengono da posti esotici e si portano dietro i propri accenti e pronunce. E quel che è peggio è che i DJ amano nascondersi dietro le proprie consolle ed è raro sentirli pronunciare il proprio nome. Lasciano che a parlare sia la musica.

Pubblicità

Ma non vi preoccupate, ci siamo qua noi. Di seguito abbiamo compilato una lista dei nomi più difficili con la loro pronuncia corretta. Mai più imbarazzo e litigi con gli amici: tu hai la guida definitiva!

!!!

undefined

I componenti del gruppo dicono che si pronuncia "chk chk chk", e grazie al cazzo, ne sappiamo quanto prima. Pare che abbiano preso il nome dai sottotitoli del film The Gods Must Be Crazy, che rappresentavano gli schiocchi della lingua Khoisan con il simbolo "!". Per cui la pronuncia corretta in realtà sarebbe tre schiocchi consecutivi con la lingua. Ma i generosi membri dei !!! ci autorizzano a usare qualunque suono monosillabico per tre volte di seguito, come "Pow Pow Pow", "Bam Bam Bam" o "Uh Uh Uh". Fa' un po' come ti pare.

Avicii

undefined

La doppia "i" non ha alcuna importanza. Avìci.

David Guetta

undefined

È francese per cui è Davìd, non Dèvid, e Ghettà, non Güetta. Un po' di musicalità, per dio!

DJ EZ

undefined

Occhio a fare il superfigo pronunciando "DJ Easy", EZ finirà per darti un coppino e dirti: "Sono inglese, si pronuncia I-ZED!"

DJ Koze

undefined

Kosé come il vino Rosé.

DVBBS

undefined

La V è una U per cui si pronuncia DABBS come la musica dub che spacca quando sei tutto fatto di erba.

Eric Prydz

undefined

Niente, la Y non è niente di speciale, si pronuncia Pridz.

Gui Boratto

undefined

Gui si pronuncia Ghì. C'è poco da fare, i nomi francesi sono i più belli.

Gesaffelstein

undefined

Il suo nome fonde Einstein (uno dei suoi idoli) con la parola tedesca "Gesamtkunstwerk", che si può tradurre con "opera d'arte totale". Piano piano: Ghe-saff-el-stain. Occhio alla prima "s" che è quasi una "z", mentre la seconda è una "sc-", come in coscia. Non è colpa nostra, è il tedesco a essere complicato.

HNNY

undefined

Non Henny, ma Honey.

Martin Solveig

Oh, sì, dimmelo ancora. Spero che questo canale YouTube sia iscritto a Tinder.

Orjan Nilsen

undefined

Questo è difficile. La Ø iniziale si pronuncia "ör", tipo la parodia bergamasca di "Thor", o "bird" in inglese.

Todd Terje

undefined

La J si legge I perché Todd è norvegese!

Tokimonsta

undefined

it's pronounced "TOH-key MON-stah" :)

— TŌKiMØNTANA (@TOKiMONSTA) May 16, 2010

Ecco fatto. Adesso sapete tutto.