Pubblicità
oroscopo 2019

L'oroscopo 2019 - Cancro

Risulta più difficile contenere una emotività sempre pronta agli straordinari, in grado di assestarsi tra il corteo funebre e il Carnevale di Rio.

di Emanuele Martorelli; illustrazioni di Alessandro Cripsta
31 dicembre 2018, 4:57pm

Stai leggendo l’oroscopo del 2019 in collaborazione con Starmale. Vai qui per vedere tutti gli altri segni.

Se il 2018 è servito a prendere atto di un cambiamento interiore orientato all’indipendenza (se non per consapevolezza, almeno per sfinimento), il nuovo anno può segnare l’entrata in una fase fatta di potature e drastici cambi di rotta. È infatti ancora l’opposizione di Saturno e Plutone che sprona a liberarsi da dipendenze interpersonali e dinamiche ossessive che ripetete in loop, con dj set a base di lamentele su ritmi dance/funk/trip hop. Mercurio favorisce per larga parte dell’anno una prontezza mentale che quasi nessun Cancro sarà pronto ad appoggiare. In quei momenti non trascurate l’intuito, perché nel corso del 2019 sarà strettamente connesso ai vostri reali bisogni, rivelandosi la parte più consapevole di una personalità intenta a remarsi contro.

Più che cercare costanti conferme dall’esterno, in molti casi sarà opportuno affidarsi al giudizio dell’unica persona di cui troppo spesso dubitate: la vostra. I nati nel segno più determinati arriveranno a simulare un dialogo, dispensandosi ottimi consigli. Allo stesso tempo Giove attraversa la vostra Sesta Casa, deputata al rapporto con il lavoro e con il proprio corpo. Diversi Cancro sentiranno il bisogno di ridefinire i ritmi quotidiani, dare ampio spazio a un benessere fisico che risente di stati ansiosi su banda larga. Nella prima parte dell’anno, per via di alcuni passaggi, risulta più difficile contenere una emotività sempre pronta agli straordinari, in grado di assestarsi tra il corteo funebre e il Carnevale di Rio. Venere nello Scorpione tende poi ad attrarvi verso l’ignoto con il rischio di situazioni o rapporti ambigui che, sommati alla poca apertura di un Cancro, generano un affascinante effetto a matrioska dove la chiarezza è vista con sospetto.

Da marzo, con l’arrivo di Urano nel Toro, le iniziali incertezze tenderanno gradualmente a diradarsi, favorite da una maggiore armonia nelle scelte. La sessualità risente di questi stati altalenanti, con copule e atmosfere tipiche del cinema di Bergman. In particolare, nelle relazioni può essere una buona occasione per smetterla di proiettare le aspettative sul passato, che revisionate di continuo grazie a ingombranti VHS interni. Questo perché l’anno appena entrato si rivela centrale per uscire dalla perpetua sala d’aspetto emotiva che voi stessi avete finito per allestire. Per marcare limiti e confini in grado di svincolarvi dagli altri, da cui spesso vi ritrovate a dipendere anche senza una regolare assunzione.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle cose più belle pubblicate da VICE e gli altri canali? Iscriviti alla nostra newsletter settimanale.

Tagged:
oroscopo
zodiaco
cancro