Due giorni negli Appalachi

FYI.

This story is over 5 years old.

Due giorni negli Appalachi

Dato che non ci sono sbocchi né collegamenti, ogni persona che vive nella regione dei monti Appalachi è connessa a Dio, che lo sappia o meno. Si può dire la stessa cosa di queste foto.
14.7.15

Questo articolo è tratto dal Photo Issue di VICE US. Tutte le foto di Bruce Gilden/Magnum Photos.

La regione dei monti Appalachi è bellissima. Sono le sue montagne e i boschi a renderla tale. Ma la topografia della regione ha uno strano effetto su chi chiama "casa" quelle valli, quelle crepe, quelle fessure. Qui la maggior parte dei paesi sono praticamente isolati. Certo, le strade e la tecnologia li connettono al resto del mondo, ma quando ti ci trovi dentro ti sembrano isole totalmente scollegate. Il risultato è che Dio è ovunque—nel senso che la religione è enormemente pervasiva, non solo perché la gente che ci abita è particolarmente devota ma anche perché quella devozione non ha alcuna via d'uscita. Dato che non ci sono sbocchi né collegamenti, ogni persona che vive nella regione dei monti Appalachi è connessa a Dio, che lo sappia o meno. Si può dire la stessa cosa di queste foto.

Elkhorn City, Kentucky, domenica 7 giugno.

La mano di una donna che assiste alla messa alla Poor Bottom Freewill Baptist Church

Jonesville, Virginia, sabato 6 giugno. Will a una colazione di preghiera presso il Covenant Mountain Mission Bible Camp

Harian, Kentucky, sabato 6 giugno. Destiny, Amber e Serenity all'Harlan County Poke Sallet Festival

Premium, Kentucky, domenica 7 giugno. Roy, uno dei laici che servono alla Kingdom Come Church

Sabato 6 giugno.

Tammy all'Harlan County Poke Sallet Festival

Sabato 6 giugno. Una sessione di preghiera al Covenant Mountain Mission Bible Clamp

Premium, Kentucky, domenica 7 giugno. Una fedele assiste alla messa presso la Kingdom Come Church

Domenica 7 giugno. Carla, al pasto comunitario della Kingdom Come Church dopo la messa

Domenica 7 giugno. I fedeli alla messa presso la Kingdom Come Church

Sabato 6 giugno. Wilma vive di fronte ai terreni dove si tiene il Poke Sallet Festival di Harlan. Suo marito lavorava nelle miniere di carbone