Pubblicità
Macro

Abbiamo risposto a tutte le domande a tema soldi che rivolgete a Google

Cosa cercano gli italiani su Google quando si tratta di soldi? Dopo averlo chiesto a Google abbiamo cercato una risposta a tutte queste domande, una dopo l'altra. Prego.

di Vincenzo Marino
18 agosto 2015, 8:53am


Questo post fa parte di Macro, la nostra serie su economia, lavoro e finanza personale in collaborazione con Hello bank!

Per quanto non possano essere considerati elementi di valore scientifico, i dati dei motori di ricerca sono un'indicazione piuttosto significativa degli interessi, le ossessioni e le curiosità dei suoi utenti. Quantomeno, possono dirci molto di come usiamo internet, e per cosa lo usiamo.

Provare a inserire un termine di ricerca e aspettare dopo qualche istante i primi suggerimenti è servito ad autori e testate per immaginare quali potessero essere—per esempio—gli stereotipi degli americani sugli ungheresi o sugli italiani, basandosi sui primi risultati prodotti dall'autocomplete.

Se quindi leggere il suggerimento "loud" dopo aver inserito la chiave "Why italians are so" su Google sarebbe segno di un certo pregiudizio nei nostri confronti, lo stesso metodo può essere applicato nei più vari ambiti della vita, non ultimo quello delle spese personali e la propensione all'acquisto di cose.

Provando a inserire la chiave "Quanto costa" o "Quanto pagare" nelle stringhe di ricerca di Google e Bing, per esempio, tra i risultati più cercati compaiono matrimoni, chirurgia estetica, badanti, case, bagni, test di gravidanza, invio di pacchi, bollo auto e rinnovo patente, Bimby.

Il dato che ne viene fuori traccia un quadro in qualche modo coerente di quale potrebbe essere l'acquirente italiano tipo che interroga i motori di ricerca prima di pagare per qualcosa: ossessionato da beni e attività che richiamano all'istinto primordiale del lasciare eredi, terrorizzato dalle spese relative alle auto e alla burocrazia, animato da un'inaspettata passione per le spedizioni postali.

Abbiamo quindi risposto ad alcune di queste domande—evitando quelle prettamente commerciali, tipo "quanto costa iPhone/biglietto Expo"—cercando di fare meglio delle prime "o" di Google.

Quanto costa un matrimonio?

Grab da

Matrimonio.com

Dopo esser stato rimbalzato più volte da agenzie specializzate in organizzazione di matrimoni, ho trascorso qualche ora su siti del settore quali Matrimonio.it, oggisposa.it e quantocostaunmatrimonio.com. I dati che sono riuscito a ricavarne sono due: che l'Italia—a quanto pare—è uno dei paesi nei quali si spende di più per queste cerimonie, e che per un matrimonio da 100 invitati comprendente abiti, bouquet, cerimonie, relativa oggettistica, rinfresco e viaggio di nozze, si rischia di andare mediamente oltre i 20 mila euro. La cifra peraltro, stando all'ultimo rilevamento dell'Osservatorio Nazionale Federconsumatori, sarebbe persino più alta: secondo la ricerca "un matrimonio tradizionale, con 100 invitati, può costare da 35.624 euro a 59.809 euro," con una recente e spiccata tendenza "al matrimonio low cost, per il quale si possono spendere circa 12.763,90 euro." Bisogna sempre ricordare, comunque, che risparmiare si può e che i prezzi cambiano a causa delle variabili più imprevedibili: come l'utente Alereda faceva saggiamente notare su Forum Matrimonio, "Ho letto cifre per la confettata dai 300 ai 500 euro!!! Ma siamo fuori dal mondo per me!!!" Vero.

Quanto costa rifarsi il seno

Immaginando con buona probabilità che per "rifarsi" si intendano gli interventi di aumento, diminuzione, modellamento e sollevamento del seno, questo tariffario nazionale della Società Italiana di Chirurgia e Medicina Estetica riporta le seguenti cifre: dai 4500 ai 6500 euro per una mastoplastica additiva, dai 3000 ai 6500 euro per una mastoplastica riduttiva, dai 3000 ai 5000 euro per lifting o mastopessi. In rete inoltre si trovano racconti di esperienze personali e tariffe che rientrano più o meno in questa media, e che raggiungono al massimo i 10.000

euro per intervento. Da segnalare infine che per trovare il tariffario della Società di Chirurgia e Medicina Estetica non ho inserito la chiave "Quanto costa rifarsi seno", quindi non l'avreste MAI trovato.

Quanto costa spedire un pacco

Grab dal sito di Poste Italiane

Tramite Poste Italiane, l'invio di pacco ordinario verso l'Italia va dai 9 ai 12 euro a seconda del peso, e fino a 16,90 euro per i pacchi di dimensioni superiori al metro di lunghezza (ma massimo fino a 1,50 metri). L'invio di un "Paccocelere 1" costa da un minimo di 11,90 euro a 19,90 euro per un peso che va dai 20 ai 30 chili, e la consegna avviene in un giorno lavorativo dall'accettazione su buona parte del territorio nazionale. Per il "Paccocelere 3" il ventaglio va dai 9.90 euro ai 17,90 fino ai 30 kg, ma il pacco arriverà a destinazione in tre giorni lavorativi.

Inoltre, siti di aziende private come questo vi permettono di inserire i vostri dati e farvi un'idea sul preventivo. Qui invece trovate una tabella con tutti i prezzi comparati. Confettata.

Quanto costa il bollo auto / Quanto costa passaggio di proprietà

Sul sito dell'Agenzia dell'Entrate trovate questo strumento di calcolo automatico nel quale potete inserire i dati del vostro veicolo—il costo varia in base alla potenza del motore, la direttiva Euro, la regione, il tipo di macchina e la presenza o meno di impianti a GPL o metano. Stessa cosa qui per capire quanto può costarvi un passaggio di proprietà.

Quanto costa costruire una casa

Qui la faccenda si complica, perché—chiaramente—dipende da migliaia di cose: da che tipo di casa si vuole, dalla metratura, dal terreno, dalla zona, dagli oneri di urbanizzazione, dal mercato, dalla piscina con vista sullo stadio San Siro. Data la vaghezza della domanda è impossibile rispondere; un'informazione a caso però vogliamo darvela: se vi va di fortuna, probabilmente potrete usufruire di alcune agevolazioni sull'IVA e risparmiare qualcosa—ma solo ad alcune condizioni.

Quanto costa rinnovare la patente

Un tutorial su YouTube per rinnovare la patente

A giudicare dalle informazioni ricavabili da internet, rinnovare la patente sembra quasi una specie di viaggio bendati verso l'incognito. È con questo spirito che qualche mese fa ho rinnovato la mia, scoprendo invece che l'informazione online in proposito è piuttosto confusionaria e allarmista, o che probabilmente non sono in grado di utilizzare Google.

Per rinnovare la patente, infatti, vi basterà prenotare una visita medica presso la vostra sede ASL di pertinenza, presentarvi all'appuntamento con in mano le ricevute di pagamento di due versamenti da intestare al Ministero dei Trasporti, dal costo di 16 euro il primo e di 9 euro il secondo, e sottoporvi alla visita che vi verrà a costare tra i 20 e i 50 euro. In alternativa potete combinare visita e rinnovo con un'autoscuola, saltando tutta la parte dell'ASL, ma vi verrà chiesta una cifra che varia da agenzia ad agenzia. Spese aggiuntive: i 6,80 euro per la spedizione della nuova patente, più il costo delle fototessere.

Quanto costa test di gravidanza

Si parte dai 2/3 euro, e per quelli più avanzati si arriva a superare la soglia dei 15/20 euro. Prego.

Quanto costa rifare un bagno

Se per "rifare un bagno" si intende ristrutturarlo, sappiate allora che la domanda rientra—come per "quanto costa una casa"—nella categoria "vaghezza": anche qui ovviamente dipende da come lo si vuole, da quanto è grande, dalle esigenze personali. Possiamo comunque darvi una mano sui prezzi dei beni di prima necessità di cui potrete avere più urgente bisogno, al netto dell'allacciamento idrico: il prezzo di un vaso va dai 25 euro ai quasi 400, per il vostro bidet si parte dai 20/30 euro, il lavabo in ceramica parte dai 30/40 euro circa. Per la doccia iscrivetevi in piscina.

Quanto pagare una badante

Secondo una ricerca ACLI Colf dell'anno scorso—che ha intervistato più di 800 lavoratrici impiegate nel settore dell'assistenza alle persone—le cosiddette "badanti" guadagnerebbero una media di 800 euro al mese, circa quattro euro all'ora, con spiccate differenze tra Nord e Sud: nel meridione, per esempio, la cifra scenderebbe a 2,70 all'ora, più della metà della media nazionale risalente al 2007 (6 euro/ora). Sul sito colfinregola.it c'è un simulatore che suggerisce la cifra esatta da pagare, basata su orari settimanali e altri dati personalizzabili. Qui invece c'è una tabella calcolata su minimi retributivi e contributi INPS 2015.

Quanto pagare agenzia immobiliare

Secondo Altroconsumo la commissione da riconoscere alle agenzie che mediano l'acquisto di un immobile sarebbe sul 3 percento del prezzo di vendita, e scenderebbe al 2 per chi invece si occupa della vendita. Stando a questo documento (tab.3) elaborato su dati prodotti dalle Camere di Commercio, la media––regione per regione––sarebbe effettivamente quella. Tranne che per il Molise :(

Segui Vincenzo su Twitter

Tagged:
Google
soldi
italiani
Stuff
ricerca