FYI.

This story is over 5 years old.

Cultura

Ti va di fare sesso con la mia gamba finta?

Perché se ti va, adesso puoi.
7.12.11

Da quando ho visto la scena di sesso con il prostituto omosessuale menomato in Hustler White, ho sempre pensato che fare sesso con una persona senza un arto sarebbe un'esperienza arricchente. Sfortunatamente, l'occasione non si è ancora presentata. Nel corso della mia esplorazione intensiva dei forum per invalidi ho tuttavia fatto amicizia con Paul, un cinquantaduenne del nord dell'Inghilterra. Gli è stata amputata la parte inferiore della gamba destra, e negli ultimi anni ha scoperto un nuovo tipo di piacere: usare il moncherino come dildo per masturbare i suoi partner. Di recente, io e Paul abbiamo fatto due chiacchiere su Skype, parlando di sesso-con-la-gamba, gang bang acquatiche e  altre pratiche erotiche d'avanguardia. VICE: Come hai perso parte della tua gamba?
Paul: Mi è stata amputata quando avevo nove anni a causa di una malformazione ossea congenita. Non ero in grado di camminare normalmente neppure prima dell'intervento.

Hai mai usato il tuo moncherino durante un rapporto sessuale?
Sì. Sia con le donne che con gli uomini. La prima volta è stata con uno sui cinquant'anni, ho usato la gamba per masturbarlo. All'inizio era strano, ma dopo poco ho iniziato a prendere il ritmo. Dopo qualche minuto mi è venuto sulla gamba e ha leccato il suo sperma dal mio arto. Subito dopo ho eiaculato anche io: era estremamente eccitante! Ho fatto una cosa del genere anche con una donna, anche a lei è piaciuto molto. Così ho capito che il mio moncherino rappresentava un'opportunità da sfruttare durante il sesso, e sono felice di usarlo in ogni modo possibile per soddisfare sia il mio partner che me stesso.

Pubblicità

Oh, fico. Ma dimmi: tu indossi una protesi. Capita che le persone che incontri non capiscano che sei disabile? Quando esci con qualcuno, quanto aspetti a parlargliene?
Uso la protesi tutto il giorno, ma qualche volta quando sono a casa la tolgo e uso le stampelle, oppure striscio. (Strisciare è eccitante, mi piacerebbe essere costretto dal mio partner a trascinarmi per terra nudo). Ho sempre detto alle persone della mia gamba prima di incontrarci—se si trattava di un appuntamento al buio o con qualcuno conosciuto sul web—perché ho scoperto che una relazione stabile con persone disabili non è negli interessi di chiunque.  Ho perso un paio di ragazze a causa della mia gamba; dicevano che anche se ero un bel tipo, non volevano avere un rapporto fisico con una persona invalida. Non è stato piacevole per la mia autostima.

Sei mai stato sposato?
No, ma una volta ci sono arrivato vicino. È successo negli anni Settanta, ma la ragazza con cui uscivo (e con cui non ho mai avuto rapporti sessuali) decise di rompere perché si era invaghita di un'altra donna. Sono ancora insieme.

Stai uscendo con qualcuno in questo momento?
No. Purtroppo non faccio sesso da tre anni, ma nonostante la mia età ci spero ancora. Qui dove vivo non sono molte le persone con cui ho potuto sviluppare una relazione o una semplice amicizia. Inoltre, i "normali" siti di incontri non danno risultati—non so se per colpa mia o cosa.

Hai maggior successo sui siti orientati alle persone invalide?
Ho chattato sicuramente più sui siti per disabili che non su quelli normali. Con alcuni ci siamo anche incontrati, per scoprire che erano per lo più uomini. Sono stato su DisabledDating4u, AmputeeDate, Caffmos (un sito gay) e altri. Come ben sai ci sono anche dei siti fatti apposta per persone a cui piacciono gli invalidi. Cosa cerca la maggior parte delle persone che frequenta questi siti? Hai mai ricevuto richieste strane? 
La maggior parte vuole che io li masturbi o li penetri con il mio moncherino. La cosa più assurda me l'ha chiesta un tizio che voleva che io mi tenessi su con le stampelle mentre lui stava sotto per potermi leccare la parte recisa della gamba per poi salire e arrivare al mio pene, tutto questo davanti al suo amico. Un po' da pervertito, no?

Qual è la situazione sessuale più estrema in cui ti sei trovato?
Non ce n'è una in particolare… forse la volta in cui ero con altri cinque uomini e ci siamo masturbati e urinati addosso a vicenda.

Uh, piuttosto estremo.
Già, è semplicemente successo. Stavamo guardando un porno e abbiamo iniziato a masturbarci da soli o l'un l'altro. Poi nel video uno uomo ha iniziato a pisciare sulla donna—fantastico!—, e uno dei ragazzi ci ha suggerito di fare lo stesso con lui. Come ben sai, quando sei arrapato tutto può succedere, così ci siamo alzati e abbiamo iniziato a urinargli addosso contemporaneamente. Era una sensazione bellissima, penso che gli sia piaciuto parecchio! Come hai perso la verginità?
Con una donna incontrata su un sito di incontri (uno normale), avevo più o meno 25 anni. L'abbiamo fatto solo una volta. Non disse nulla, ma percepii che non era a suo agio per via della mia gamba. Per quanto riguarda i rapporti omosessuali, la prima volta è stata con un uomo sui cinquanta. Io avevo passato i trenta. Ci eravamo conosciuti su un sito per persone fissate con gli handicappati. Abbiamo fatto sesso orale. Farmi penetrare da un'altra persona non è nelle mie corde, sebbene trovi i giochini anali piacevoli, strap-on compresi.

Sono d'accordo. Mi piacciono le tue fotografie di moda.
Grazie. Sono state scattate da un fotografo per The Outsiders, un gruppo che è stato creato per aiutare gli invalidi a combattere le discriminazioni, soprattutto dal punto di vista sessuale. Mi è piaciuto posare nudo e spero di poterlo fare nuovamente.

Vuoi rivelarci un'ultima fantasia sessuale?
Vorrei avere un padrone. Non sono mai stato lo schiavo di qualcuno, ma vivo nella speranza che un giorno accada. L'idea di essere uno schiavo e di essere punito se non eseguo bene un determinato compito mi eccita molto. Ho un carattere davvero docile. Prima di andare in pensione ho lavorato nel marketing come supervisore e avevo dei sottoposti, ma non mi piaceva. Preferivo ricevere ordini, sia durante il lavoro che nella vita privata. Insomma, anche a 52 anni spero in un futuro di sesso stravagante.

Ti auguro buona fortuna Paul, grazie della chiacchierata!

Foto di The Outsiders