Le tre migliori uscite di oggi

Oggi restiamo in America del Sud tra latin trap e reggaeton: il remix di "Pablo" di Sfera Ebbasta, la collaborazione tra Bad Bunny e Drake e quella tra Farruko e Sean Paul.
sfera
Fotografie promozionali. 

Ogni venerdì escono un sacco di cose nuove e ve ne consigliamo tre ogni settimana. Oggi ve ne consigliamo tre che c'entrano tutte con l'America Latina. Ovviamente non possiamo metterci tutte le cose strane che ci piacciono sennò verrebbe fuori una playlist da cinque ore, ma quelle qua sotto vi permetteranno sicuramente di passare un buon weekend fuori dal conforto del vostro Release Radar. Per il resto, c'è sempre la playlist della settimana di Noisey su Spotify.

Pubblicità

RVSSIAN & SFERA EBBASTA - "PABLO (REMIX) FEAT. RICH THE KID, LIL BABY & MONEYBAGG YO"

"Ecco perché il produttore giamaicano Rvssian, architetto della trap latina, aiuterà Sfera Ebbasta a conquistare il mondo", avevamo scritto quando era uscita "Pablo". Tempo qualche mese e che cosa è successo? Che Sfera è sulla traccia con tre rapper americani enormi.

BAD BUNNY - "MIA (FEAT. DRAKE)"

Drake cavalca le wave come un australiano nato a Byron Bay e non poteva quindi che lanciarsi con gioia nell'enorme mondo della latin trap con tutti i suoi miliardi di view. E quindi ecco "MIA", la sua prima collaborazione con Bad Bunny. C'è da dire che il rapper canadese non si è sbattuto molto, dato che il suo contributo al pezzo sono letteralmente tre versi. Però cantati in uno spagnolo vellutato: "Todos están pendiente a ti / Pero tú puesta pa' mí / Haciendo que me odien más". La prossima volta che Drake fa un singolo aspettatevi una Spanish Version.

FARRUKO - "INOLVIDABLE REMIX (FEAT. AKON, DADDY YANKEE & SEAN PAUL)"

Tutti, tutti sanno "Get Busy" di Sean Paul. Quindi tutti, tutti non possono che esaltarsi a sentire la sua inconfondibile voce declamare "Sean Paul alongside Farruko!" all'inizio di questo remix. "Inolvidable" è un reggaeton di maniera ma in questo remix diventa un viaggio intercontinentale. Si comincia con la Giamaica di Sean Paul ma in un attimo attraversiamo l'Atlantico grazie alla voce di Akon, più vicina al suo Senegal che mai. E poi via con Porto Rico, prima nella figura dell'uomo che ha praticamente inventato 'sta cosa del reggaeton che tante gioie e dolori ci dà e poi in quella di Farruko, con la sua voce tutta appassionata. Segui Noisey su Instagram e su Facebook.