Nowhere F.C. è il punto d'incontro tra calcio e attitudine hip hop

FYI.

This story is over 5 years old.

Nowhere F.C. è il punto d'incontro tra calcio e attitudine hip hop

La nuova collezione di Nowhere F.C. per Inter e Nike trasforma le magliette da calcio in puro stile sportswear.
Mattia Costioli
Milan, IT

"Quando un musicista sale sul palco deve comunicare qualcosa, prima ancora di avvicinarsi al microfono deve già riuscire a imporre la sua attitudine alle persone che gli stanno davanti e il calcio è lo sport che più si avvicina a questo concetto. Una maglia non è soltanto una maglia, è una bandiera con cui vai incontro al resto del mondo", spiega Diego Moscoso, designer di Nowhere F.C., un brand di sportswear nato a New York che ormai da anni reinterpreta le i kit dei club in giro per il mondo in una chiave molto più creativa e, passatemi il termine, zarra.

Pubblicità

Un post condiviso da Football Club Nowhere 2010 (@nowhere_fc) in data: 7 Set 2017 alle ore 09:33 PDT

Nowhere F.C. è un collettivo nato a Manhattan che nel corso degli anni ha reinventato molte magliette di club, dalla Roma al Barcellona fino all'Inter, con un meccanismo che è simile a quello del remix per un dj: "Abbiamo trasformato qualcosa che ci piaceva e che ci sembrava figo, in qualcosa che fosse ancora più figo e più nostro, è tutto qui il segreto di Nowhere F.C., siamo soltanto noi che ce la mettiamo tutta per essere noi stessi".

In questa intervista di NSSMag che spiega che cos'è Nowhere F.C. e racconta la sua storia (in cui Kickstarter ha giocato un ruolo fondamentale) si scopre che il progetto di Diego è nato da una vera passione per il calcio, che negli ultimi anni negli Stati Uniti sta guadagnando fette di mercato sempre più ampie. Nel corso degli anni i kit e le maglie da gara dei team si sono evolute fino a diventare oggetti di design pregiatissimi, che non hanno niente da invidiare a quella maglia di Philipp Plein che vi siete comprati ipotecando anche le mutande per uscire il venerdì sera. Drake, Pusha T e anche i rapper italiani della nuova generazione hanno aiutato Nowhere F.C. a trasformare una maglietta da trasferta in un capo d'abbigliamento che si può indossare al club senza essere rimbalzati dai buttafuori.

In occasione della presentazione al Nikelab st18 di INTER X NOWHERE FC, abbiamo avuto la possibilità di intervistare Mauro Icardi, Roberto Gagliardini e Andrea Pinamonti, che ci hanno confessato la loro passione per il mondo dell'hip hop e quello dello sportswear, realtà sempre più in simbiosi. Vola sul nostro profilo Instagram, guarda le storie prima che scompaiano per sempre e scopri chi sono i loro rapper preferiti.