FYI.

This story is over 5 years old.

Stuff

Questo ragazzo ha veramente progettato un aereo perfettamente funzionante da ubriaco?

A quanto pare, uno studente di ingegneria americano è tornato ubriaco da una festa e si è messo a progettare un aereo. I suoi schizzi sono diventati virali, perciò abbiamo chiesto a un professore di ingegneria di valutarli.
15 settembre 2015, 2:22pm

Foto via Flickr/

Tony Hisgett

Le idee che ci vengono quando siamo ubriachi ci sembrano sempre geniali, ma la maggior parte delle volte questa sensazione dura solo fino alla mattina dopo—quando nella migliore delle ipotesi ci resta solo qualche ricordo imbarazzante, mentre nella peggiore siamo costretti a fare i conti con la loro effettiva realizzazione.

Ma ci sono delle eccezioni. Uno studente 19enne di ingegneria in un'università del Michigan, per esempio, è tornato a casa sbronzo e non ha avuto di meglio da fare che mettersi a disegnare il progetto di un aereo. Nel cuore della notte. Il suo coinquilino ha poi fotografato i disegni e pubblicato la foto su Twitter. Il tweet ha fatto il giro del mondo e in una settimana ha raggiunto le 100mila condivisioni.

so my roommate came back drunk last night and doesnt remember designing an entire fucking airplane — keith (@spasepeople) 6. September 2015

Keith ha raccontato al Guardian la storia della foto. A quanto pare, il suo coinquilino sarebbe tornato a casa sbronzo dopo una serie di cocktail a base di rum e vodka e si sarebbe messo a disegnare mentre gli altri lo prendevano in giro. Il giorno seguente, il ragazzo non si ricordava nulla e si chiedeva dove avesse trovato la forza—e la voglia—per fare una cosa del genere. Nel frattempo, i coinquilini stavano già scommettendo su quale grande invenzione avrebbe partorito dopo la sbronza successiva.

I casi sono due: o questo ragazzo è un genio oppure la sua mente è totalmente occupata da pensieri riguardanti la fisica e la matematica, anche quando è ubriaco. Per capire qual è la verità, abbiamo chiesto a un professore di ingegneria aeronautica se i disegni nella foto sono accurati e rappresentano davvero un aeroplano che potrebbe effettivamente volare.

VICE: A suo parere, cosa raffigurano davvero questi disegni?
Da quello che si può vedere sugli schizzi si tratta di un ekranoplano, un modello già esistente, noto come "mostro del Mar Caspio". Sembrerebbe un Alekseev A-90 Orlyonok, un aereo sovietico, che somiglia molto al progetto del ragazzo.

Quindi si tratta di un aereo che potrebbe volare davvero?
Progettare un aereo è una cosa che richiede tempo, di certo non bastano due pagine di schizzi. Probabilmente i disegni vengono da qualche studio che il ragazzo ha condotto su quell'aereo. In linea di principio, questo aereo può volare—non ad alta quota, ma può volare.

Cosa pensa del fatto che lo studente sarebbe stato completamente ubriaco quando ha disegnato l'aereo?
Quando andavo io alle feste universitarie poi non mi mettevo a disegnare il progetto di un aereo quando tornavo a casa ubriaco. Da questo punto di vista, già il fatto che il ragazzo l'abbia fatto è un buon risultato. Dal punto di vista ingegneristico non so quanto sia affidabile, ma posso immaginare l'euforia che una situazione di quel genere abbia generato.

Da professore come valuterebbe il lavoro? Basterebbe per superare un esame?
Devo ammettere che questo studente ha scelto un modello veramente particolare. Di certo non sono molti gli studenti che sceglierebbero questo modello per un progetto. Ma per superare un esame non bastano due schizzi e qualche calcolo matematico approssimativo.

Segui Thomas su Twitter: @T_Moonshine