FYI.

This story is over 5 years old.

Lo strano caso di TREEFINDER, il software per gli alberi filogenetici

Lo sviluppatore di un software per la generazione di alberi filogenetici ha revocato la licenza di utilizzo a tutti i ricercatori di paesi che al momento stanno aiutando i profughi in fuga verso l'Europa.
30.9.15
Gangolf Jobb, l'autore di TREEFINDER. via TREEFINDER

"A partire dall'1 ottobre 2015 non permetterò più che il mio software, TREEFINDER, venga utilizzato nelle seguenti nazioni europee: Germania, Austria, Francia, Olanda, Belgio, Gran Bretagna, Svezia e Danimarca—ovvero i paesi che più di tutti stanno dando asilo a immigrati non europei. Per tutte le altre nazioni, la vecchia licenza rimane valida. Gli Stati Uniti sono già stati esclusi dalla licenza di utilizzo di TREEFINDER il febbraio scorso. […] Lo posso fare perché TREEFINDER è una mia proprietà."

TREEFINDER è un software gratuito sfruttato per la ricostruzione su massima verosimiglianza di alberi filogenetici generati a partire da una sequenza molecolare, e dal primo ottobre il suo sviluppatore, Gangolf Jobb, ha deciso di limitarne l'utilizzo, escludendo dalla licenza i ricercatori di tutte le nazioni europee che più si stanno esponendo in aiuto dei profughi arrivati nel continente durante questa crisi migratoria.

Un albero filogenetico è una rappresentazione grafica di uno schema filogenetico, ovvero "uno studio delle relazioni evolutive tra entità biologiche (non solo specie) che condividono antenati comuni," e in ambito scientifico avere a disposizione uno strumento come TREEFINDER è un'ottima comodità, tanto che secondo Google Scholar il suo utilizzo è stato citato oltre 900 volte.

La decisione di Jobb è piuttosto singolare e secondo quanto dichiarato a Science Reporter dal co-autore del paper originale su TREEFINDER, Korbinian Strimmer, "Jobb era solito inviare strane email con richiami razzisti ai professori tedeschi."

Un albero filogenetico. via Nature

Ancora, alcuni ricercatori interrogati da Science Reporter affermano che "non poter più utilizzare TREEFINDER non sarà una grande perdita per nessuno," ha detto Sandra Baldauf, biologa alla Università di Uppsala, in Svezia, e che continueranno a generare alberi filogenetici grazie a software come "Consel, l'algoritmo che fornisce TREEFINDER della sua potenza analitica—ma dopo le dichiarazioni di Jobb avrei comunque smesso di usare TREEFINDER, anche se ciò avesse significato tornare a usare carta e penna."

La vicenda, per quanto non disastrosa per la ricerca, dimostra come anche in ambiti come quello scientifico dei malumori relativi a questioni sociali e politiche possono rivelarsi incisivi e influenti.

Nel frattempo, a Ventimiglia, sul confine francese, un presidio autogestito da attivisti e migranti è stato sgomberato, privando così centinaia di migranti e profughi di un campo base sicuro.