Queste illustrazioni animate sono un delirio di pattern geometrici

Scenari vivaci e minimalismo geometrico sono il tratto caratteristico di Karan Singh.

|
18 novembre 2016, 11:50am

Immagini courtesy dell'artista

Scenari vivaci e minimalismo geometrico sono il tratto caratteristico di Karan Singh. Nelle sue illustrazioni la semplicità delle architetture si pone in contrasto con le dimensioni rappresentate. Sigh, un illustratore di Tokyo, esplora i modi in cui vengono percepiti visivamente gli oggetti, i colori e le forme. Ha iniziato nel mondo dell'arte imitando lo stile di Neil Buchanan, ed è progredito esplorando Flash quando era al liceo. A quel punto, si è immerso completamente nell'animazione. Il resto è storia.

Il suo approccio è dedicato a sperimentare con la manipolazione dei pattern. "Mi piace lavorare con una gamma di colori molto ridotta, la sfida è quella di definire lo sfondo e le figure, eludere i dettagli, e bilanciare le cose come se fossero pezzi di un puzzle," ha detto Singh a The Creators Project.

1462609131873.gif

Queste ripetizioni giocano un ruolo intrinseco e allo stesso tempo rudimentale nel contesto delle illustrazioni. Singh esplora il modo in cui i pattern diventano chiavi di volta del nostro mondo, in casi specifici e generali, dalla natura al comportamento umano passando per la superstizione. "Mi interessa l'idea di combinare e giustapporre le diverse incarnazioni del pattern, ed è lì che mi porta il mio lavoro," aggiunge.

1472384971683.jpg1448172878352.gif1462609111586.gif

Andate qui per vedere altri lavori di Karan Singh.