FYI.

This story is over 5 years old.

Foto

Foto di quartieri in cui non vorreste mettere piede

Non ci siamo andati noi stessi. Ci abbiamo mandato l'omino di Google Street View.
16.9.13

Tepito, Città del Messico, Messico.

La cosa bella di Google Street View (a parte convincerti che hai scoperto un omicidio), è che ti permette di visitare luoghi della tua città in cui nella vita reale non metteresti piede perché ti terrorizzano, o perché tutti ti fanno credere che dovrebbero terrorizzarti. La suburra della città.

Qui di seguito abbiamo raccolto una serie di immagini di Street View dei quartieri più malfamati di alcune città del mondo.

Pubblicità

Vorrei poter dire di aver seguito un metodo scientifico per selezionarle, ma in realtà ho semplicemente contattato conoscenti che vivono in alcune città con Google Street View, e ho chiesto loro di indicarmi quella che considerano la zona meno raccomandabile. Poi ho trascinato l'omino arancione di Street View in un angolo a caso di quei quartieri. Ed ecco quello che ho visto:

Aylesbury Estate, Londra, Regno Unito. 

Skid Row, Los Angeles, USA.

Klongtoey, Bangkok, Tailandia. 

Ciudad Bolívar, Bogotá, Colombia. 

Ferentari, Bucarest, Romania.

Józsefváros, Budapest, Ungheria. 

Auburn Gresham, Chicago, USA. 

Jane and Finch, Toronto, Canada.

Continua nella pagina successiva.

Gol'yanovo, Mosca, Russia. 

Fifth Ward, Houston, USA. 

Troeshina, Kiev, Ucraina. 

Moss Side, Manchester, Regno Unito. 

Rocinha, Rio De Janeiro, Brasile.

Redfern, Sydney, Australia.

Liberty City, Miami, USA.

San'ya (tecnicamente non è più un quartiere), Tokyo, Giappone. 

Altre foto di posti in cui probabilmente non siete stati: 

Il deserto è il figlio bastardo di Jim Mangan

Nel sottosuolo di Ulan Bator