Ecco perché il suono della nostra voce ci fa schifo

FYI.

This story is over 5 years old.

Ecco perché il suono della nostra voce ci fa schifo

Vi è mai capitato di odiare la vostra stessa voce al telefono?
27.10.15

Vi sono mai venuti i brividi ascoltando la vostra stessa voce registrata? Sappiate che c'è una buona ragione: siamo così abituati a sentire la nostra voce da dentro il nostro corpo che ascoltarla da fuori la fa suonare terribile e strana.

Questo video di Mental Floss spiega come elaboriamo i suoni della nostra stessa voce in modo diverso dal resto perché dobbiamo elaborare due canali audio contemporaneamente. Da un lato c'è il suono delle nostre voci esterno al nostro corpo, detto anche suono a trasmissione aerea, dall'altro ci sono le vibrazioni causate dalle nostre corde vocali e dalle nostre ossa, che fanno sembrare il tono della nostra voce più profondo.

La ragione per cui, però, capita di trovare tanto fastidioso il suono della propria voce al telefono è perché la sentiamo talmente spesso che qualsiasi variazione risulta peggiore rispetto a ciò a cui siamo abituati. Se siete però musicisti o persone che lavorano molto con le proprie corde vocali, siete molto più esposti al suono della vostra voce per via aerea—il che rende più facile abituarsi alla cosa.