50 Cent ha scoperto di essere diventato milionario grazie ai Bitcoin

Un suo album del 2014 era acquistabile in Bitcoin, che oggi valgono ben più di 50 cent.
25.1.18
Immagine: grab da Youtube + Shutterstock

Il rapper 50 Cent va aggiungersi alla lista di personaggi più o meno famosi che scoprono di essere milionari dopo avere investito in Bitcoin al momento giusto. Nel 2014, aveva reso possibile l'acquisto del suo album "Animal Ambition" pagando in frazioni di bitcoin, quando il loro valore era di circa 650 dollari. Il ricavato complessivo dalla vendita dell'album è stato di 700 bitcoin — una cifra che all'epoca equivaleva a circa 46.000 dollari. Nel frattempo, però, come immagino sappiate benissimo, la situazione è piuttosto cambiata.

Pubblicità

Così l'album che non era stato un best seller, oggi garantisce al rapper newyorkese Curtis James Jackson III un patrimonio in Bitcoin che — secondo il valore della criptovaluta che si aggira intorno agli 11.000 dollari — può fluttuare tra i 7 e gli 8,5 milioni di dollari. Non male, dopo la sua dichiarazione di bancarotta del 2015.

"All money is money," così aveva commentato il suo esperimento con Bitcoin 50 Cent.

L'artista ha pubblicato un commento su Twitter e su Instagram in cui riporta un pezzo dell'articolo di Tmz in cui è stata segnalata la notizia: "Non male per un ragazzo del South Side. Sono molto orgoglioso di me." I fan hanno commentato i post consigliando come investire il denaro.

Mentre vi raccomandiamo di riportare alla mente tutti i metodi per accettare la delusione di non avere mai investito in Bitcoin, riascoltiamoci uno dei singoli di questo album inaspettatamente redditizio.

Seguici su Facebook e Twitter