FYI.

This story is over 5 years old.

Vice Blog

Ho cercato di capire l'ultimo video di Lily Allen

Considerando quante donne negli ultimi anni sono riuscite ad accaparrarsi contratti discografici grazie a canzoni che potrebbe comporre anche un bambino, risulta difficile credere che Alright, Still di Lily Allen abbia debuttato ancora nel lontano 2006.
18.11.13

Considerando quante donne negli ultimi anni sono riuscite ad accaparrarsi contratti discografici grazie a canzoni che potrebbe comporre anche un bambino, risulta difficile credere che Alright, Still di Lily Allen abbia debuttato ancora nel lontano 2006. La fine della sua parentesi sabbatica durata quattro anni è ora segnata da un nuovo singolo, accompagnato dal relativo video, che medita sui problemi d’immagine della Allen per poi semplicemente riproiettarli su uomini e donne di colore. Ovviamente lo stanno acclamando come “un’aspra critica alla misoginia”.

Ma non è così semplice.

Continua a leggere su Noisey.