Questa nube di 100 chilometri è uno sciame di farfalle sopra il Colorado

O_____o
6.10.17

Un'espediente abbastanza abusato nel cinema è quello dell'oggetto non identificato che compare sullo schermo di un radar, eludendo qualsiasi spiegazione.

Martedì scorso, il cinema è diventato realtà in Colorado, negli Stati Uniti, dove il radar della stazione locale del servizio meteo nazionale (NWS) ha mostrato una massa non identificata larga 100 km in volo sopra l'area metropolitana di Denver. Basandosi sulla forma e il comportamento dell'oggetto, il servizio meteo ha ipotizzato che si trattasse di uno stormo di uccelli che migrava verso sud per l'inverno.

Pubblicità

"Guardate cosa sta volando su Denver!" ha twittato l'ufficio del NWS della città di Boulder. "Nell'ultima ora i radar mostrano quello sembra essere uno stormo di uccelli. Qualche esperto ornitologo che sappia dirci che specie è?"

GIF: NWS di Boulder

Ma mentre le testimonianze dirette degli abitanti di Denver inondavano la stazione, è diventato chiaro che quella massa di creature viventi era, in realtà, fatta di colorate farfalle Vanessa, in piena migrazione.

Nelle ultime settimane, i residenti del Colorado hanno notato che questi meravigliosi insetti, che sono simili per aspetto alla più famosa farfalla monarca, stanno sorvolando lo Stato in quantità più alte della media, mentre effettuano il loro annuale pellegrinaggio lontano dal freddo dell'inverno e vero il sud-ovest degli Stati Uniti e il Messico.

A differenza degli uccelli, che invadono spesso le mappe radar Doppler, è relativamente raro che gli sciami di insetti destino l'attenzione delle stazioni radar. Ma non è neanche un caso assoluto: un altro sciame di farfalle Vanessa era stato rilevato da un radar nel 2014, mentre sorvolava il Missouri.

Immagini radar dello sciame di farfalle Vanessa che nel 2014 ha sorvolato il Missouri. Immagine: National Weather Service

La migrazione annuale di farfalle, specialmente quella delle farfalle monarca, è considerata da molti uno dei fenomeni più spettacolari della natura. Ora, sembra che questi sciami siano intenzionati a offrire qualcosa di cui stupirsi anche agli scienziati.

Sciami di farfalle monarca durante il loro arrivo in Messico. Immagine: Raina Kumra, nyc, USA

L'arrivo maestoso di queste delicate creature nei luoghi dove passano l'inverno, dopo migliaia di chilometri di viaggio, è diventata un'attrazione popolare per i turisti.

Seguici su Facebook: