Salute

L’artista con personalità multiple

Kim Noble è una pittrice con disturbo di personalità multipla—e usa l'arte per capire le sue identità.
11.11.20

Kim Noble è un’artista con una particolarità—o meglio, una ventina. Dopo aver subito abusi durante l'infanzia, la mente di Kim si è scissa per far fronte al trauma in venti personalità, tra cui l’adolescente bulimica Judy, un uomo gay di nome Ken e una madre, Patricia.

Mentre a Kim diagnosticavano un disturbo dissociativo dell'identità (DID), lei e le sue varie personalità hanno iniziato a dipingere per cercare di comprendere la complessità della loro mente.

Oggi Kim è un’artista di fama mondiale. In questo video dai nostri archivi, l’abbiamo incontrata alla vigilia della sua mostra collettiva alla Zebra One Gallery di Londra, volta a sensibilizzare il pubblico sulla salute mentale nell'arte.

Per attivare i sottotitoli in italiano, clicca sul tasto apposito della barra del player.