crisi dei migranti

Questa mappa ti farà vedere la crisi migratoria con occhi diversi

Il modo più semplice e disarmante per capire come si sono spostati i flussi migratori negli ultimi anni.
14 giugno 2017, 9:15pm

Gli arrivi in Italia via mare dei nuovi migranti, a giugno 2017, sono più di mille. Quest'anno, dal primo gennaio, la cifra sale fino a 72mila.

Sono cifre che si aggiornano di giorno in giorno, e che la data visualization può aiutarci a comprendere un po' meglio.

Alcuni ricercatori della Community Robotics, Education and Technoogy Empowerment Lab della Carnegie Mellon University hanno creato una mappa interattiva grazie alla quale si può capire a colpo d'occhio come i flussi migratori si sono spostati dal 2000 al 2016.

Leggi anche: Il curioso caso del presunto "Generale" dei trafficanti processato dall'Italia

A citarla in questi giorni è Mashable, che specifica come le grafiche siano state ricavate dai dati dell'UNHCR: ogni punto giallo sono 17 profughi che lasciano il proprio paese, ogni punto rosso sono 17 arrivi.

L'obiettivo dei ricercatori è rendere più comprensibili alcune delle questioni più stringenti del nostro pianeta, e aiutare il lettore a familiarizzare con quel tema e i suoi numeri.

Qui trovate la mappa interattiva, qui invece una sua simulazione sotto forma di video basata sulla situazione siriana.


Segui VICE News Italia su Twitter e su Facebook