Stuff

"L'orgasmo è più intenso con la marijuana" - Un po' di persone ci hanno parlato di sesso, alcol ed erba

Secondo i risultati di un recente studio, la marijuana renderebbe il sesso più piacevole mentre l'alcol lo renderebbe peggiore. Abbiamo chiesto a un po' di persone se sono d'accordo—erano tutti molto preparati.
16.8.16

Foto di Atisha Paulson

Il mese scorso, su Archives of Sexual Behaviour è stato pubblicato uno studio che analizza come l'alcol e la marijuana influenzano il sesso. I ricercatori hanno preso un campione di 24 adulti, 12 uomini e 12 donne, e hanno chiesto loro di raccontare nei particolari le loro esperienze legate al sesso sotto l'effetto delle due sostanze.

Il dottor Joseph Palamar, professore associato di salute pubblica e ricercatore sugli effetti della droga alla New York University, è il responsabile dello studio. Anche se all'inizio non sapeva se sarebbe stato pubblicabile. "Ventiquattro persone non sono molte," mi ha detto su Skype. "In realtà è solo un esperimento pilota. Un gruppo della NYU ha finanziato il nostro studio perché potessimo usarlo come 'pilota' per fare richiesta di ulteriori fondi."

I risultati legati all'alcol sono stati abbastanza prevedibili: ti rende più estroverso—ovvero rende più facile trovare qualcuno con cui togliersi i vestiti—e quindi è spesso causa di comportamenti sessuali rischiosi e successivi pentimenti.

Ma per quanto riguarda l'erba, ci sono stati risultati sorprendenti. "Alcuni partecipanti hanno riportato che il fatto che la marijuana sia illegale ha in qualche modo facilitato le interazioni sessuali," mi ha detto Palamar. "L'alcol, se sei maggiorenne, lo puoi bere ovunque. Ma non puoi fumare erba in pubblico, devi essere in un luogo appartato per non farti arrestare. Essere in casa o in un luogo intimo con una persona da cui sei attratto, e fare una cosa proibita insieme, secondo molti funziona come buon gancio per il sesso."

Lo studio è stato condotto in America, ma per capire se al di qua dell'oceano cambiasse qualcosa abbiamo chiesto anche a qualche inglese.

Martha, una 29enne che fa l'insegnante di equitazione, dice che c'è "un'enorme differenza tra le due sostanze, quanto al sesso. "L'alcol ti fa perdere un po' di sensibilità, può annebbiarti—dipende quanto hai bevuto. Invece l'orgasmo è più intenso con la marijuana."

Philipa, commercialista di 26 anni, concorda: "Hai più stimoli, sei più sensibile al tatto quando sei fatta. Il sesso è molto meglio quando hai fumato che quando hai bevuto. Penso anche dipenda dal fatto che di solito non fumi con una persona che non conosci o con cui non hai una connessione forte—e per me, queste sono cose che rendono il sesso migliore. Spesso le one night stand da ubriachi fanno davvero schifo, a livello di qualità."

Queste opinioni riflettono i risultati dello studio. "I partecipanti hanno confermato di sentire di più quando avevano fumato," mi ha spiegato il dottor Palamar. "Sono più portati a sentirsi legati emotivamente e più sensibili fisicamente, perciò il sesso è più bello. L'alcol, come tutti sappiamo, ha l'effetto opposto: annebbia le emozioni."

Carl, un grafico 26enne, concorda con Philipa, ma ha aggiunto che dipende anche molto dal tipo d'erba che fumi. "Il sesso quando sei fatto è meglio. Sei più in sintonia con il partner a livello emotivo e spirituale, comunichi meglio," ha detto. "Anche se credo dipenda dall'erba; la sativa non troppo forte è perfetta. Ma un'indica potrebbe riempirti di pensieri e paranoie difficili da gestire e farti fare cilecca. Non che io lo sappia per esperienza, eh."

Il dottor Palamar ha confermato anche questo. "L'abbiamo specificato nell'application per il prossimo finanziamento," ha detto. "In questo studio preliminare non abbiamo potuto prendere in considerazione le diverse varietà d'erba né d'alcol. È un punto interessante."

Maria, agente immobiliare 26enne, pensa che fare sesso dopo aver fumato erba sia meglio, e non le è mai successo che il partner avesse dei problemi di performance. "Quando sono ubriaca non riesco a bagnarmi, e questo può rendere le cose difficili," dice. "Invece con un paio di canne non succede."

Non tutti però sono così netti. Roy, 22 anni, ha detto che "se non bevi tanto da fartelo venire molle, un po' d'alcol può essere un buon incentivo" per trovare il coraggio di andare a cercare un partner: "Non ho mai sentito nessuno dire, 'Oggi vedo quella ragazza—mi faccio un paio di canne prima però, perché sono nervoso'."

E ha ragione: per un sacco di persone l'erba è legata all'introspezione, e non al sesso con uno sconosciuto. Invece una quantità ingente di alcol ti fa venire voglia di scopare chiunque sia nel tuo raggio d'azione.

"Molti uomini hanno detto che si sentivano più sicuri di sé sotto l'effetto dell'alcol, e alcune donne hanno detto di sentirsi più attraenti," mi ha detto Palamar. "La marijuana funziona in modo diverso, ti fa diventare più 'cosciente' di te stesso. Un altro limite dello studio è che per qualche motivo tutti quelli che hanno accettato di partecipare erano eterosessuali. E poi non c'era una quantità standard di sostanza consumata—se una persona non è abituata a fumare erba, anche una quantità minima può farlo sentire debole o paranoico."

Perciò, possiamo dire che i risultati dello studio sono simili a quello che tutti esperiamo nella realtà. Anche se, come hanno fatto notare sia il dottor Palamar che Carl, per capire davvero come agisce ogni sostanza sulla vita sessuale bisognerà parlare con molte, molte più persone.

Segui Simon su Twitter

Segui la nuova pagina Facebook di VICE Italia: