FYI.

This story is over 5 years old.

Questa azienda giapponese produce mogli olografiche in miniatura

Come una versione anime di Alexa di Amazon.
Immagine: Gatebox/Youtube

Gatebox è una nuova assistente olografica domestica simile ad Alexa di Amazon Echo con la differenza che ha fattezze antropomorfe—ed è molto più inquietante. Realizzato dalla società giapponese Vinclu Inc, il dispositivo si presenta come un cilindro trasparente con cui interagire attraverso comandi vocali che visualizza un piccolo personaggio olografico chiamato Azuma Hikari (probabilmente, in seguito verrano aggiunti altri personaggi.) I Pre-order per una produzione iniziale limitata a 300 unità sono iniziati sul sito di Gatebox.

Pubblicità

Hikari è stata creata per essere un "personaggio confortante, ideale per chi vive da solo." L' obiettivo di questo personaggio da anime così carino, con i capelli blu, la mini gonna e i calzettoni lunghi fino alle ginocchia, è di "fare tutto il possibile per il suo proprietario"—indicato anche come "master". Sembra progettata specificamente per attrarre scapoli solitari.

In questa pubblicità, Azuma sveglia il suo padrone al mattino, gli dice che tempo fa ("prendi l'ombrello") e lo coccola facendogli anche da supporto emotivo. Durante la giornata, mentre lui è sul lavoro, gli manda messaggi come "torna a casa presto" o "non vedo l'ora di vederti." Quando finalmente torna a casa a fine giornata, gli fa trovare tutte le luci accese e saltella dentro la sua cornice di vetro esclamando "mi sei mancato, tesoro!"

Il personaggio di Azuma ha anche una propria personalità: ha 20 anni, le piacciono le ciambelle, odia gli insetti e il suo sogno è quello di "diventare un'eroina che aiuta le persone che lavorano sodo." Viene anche visualizzata con indosso un anello nuziale. Inutile dirlo, Gatebox gioca con l'immagine della mogliettina casalinga virtuale che Azuma è destinata a incarnare.

Azuma abita all'interno della Gatebox, dotata di sensori di rilevamento e una telecamera che riconosce i volti e i movimenti del suo proprietario. Inoltre, il personaggio comprende quanto le viene detto e risponde come in una conversazione naturale. "Quando siete stanchi o avete un po' di tempo libero, perché non provate a premere il pulsante e vi divertite con qualche momento terapeutico con il vostro personaggio?" suggerisce Gatebox sul suo sito web.

La Gatebox dispone anche del Bluetooth e della comunicazione di dati a infrarossi, un microfono, una telecamera e un sensore di umidità integrato per comprendere meglio la vita del suo proprietario. Inoltre, può connettersi ad altri dispositivi elettronici, agli smartphone e a internet.

Immagine: Vinclu Inc

Il personaggio di Azuma è pensato per parlare con una "voce tranquillizzante," mentre "sostiene il suo padrone ogni giorno." Quanto più il proprietario le parla, tanto più lei apprende maggiori dettagli sulla sua vita e offre un supporto emotivo, per quanto virtuale. Secondo Gatebox, Azuma consente al proprietario di "godere di una vita in compagnia di qualcuno, pur mantenendo la propria libertà."

Questa "libertà" con Azuma non è economica: i pre-ordini sul sito web di Gatebox per la produzione iniziale di 300 unità ammontano 298.000 Yen per dispositivo—ovvero, 2.440 euro dollari—con le consegne previste per il dicembre 2017 (insomma, tra un anno.)