Cosce di rana fritte

Perché baciare una rana quando puoi friggerla?
31.10.17

Porzioni: 2
Preparazione: 20 minuti
Totale: 45 minuti

Ingredienti

  • 4 cosce di rana
  • 100 g di semola di grano duro
  • 2 uova grandi
  • 3 foglie di bietola, lavate e tagliate sottili
  • 4 spicchi d'aglio tritati
  • 100 ml di olio d'oliva
  • Olio vegetale per friggere
  • Sale kosher q.b.

Preparazione

1. Sbatti le uova in una ciotola mediamente grande. Versa la farina di semola in una ciotola diversa. Immergi (interamente) le cosce di rana prima nella ciotola con le uova sbattute e poi in quella con la farina, rimuovendo gli eccessi,

2. Riscalda circa 5 cm di olio vegetale in una padella grande, fin quando il termometro non raggiunge i 190°C. Inizia quindi a friggere le cosce fino a doratura. Ci vorranno circa 3 minuti. Trasferisci ogni coscia su un piatto con carta assorbente e condisci con il sale.

3. Ora puoi passare alla salsa all'aglio (mojo de ajo). Scalda insieme, a fuoco basso, l'olio d'oliva e gli spicchi d'aglio per circa 5 minuti. Lascia raffreddare.

4. Servi con le foglie di bietola e condisci le cosce di rana con la salsa all'aglio.