Patate alla pizza

Questa ricetta gustosissima è della zia del pizzaiolo americano Frank Pinello, ed è anche la casseruola di patate migliore al mondo.
21.3.18
Foto: Farideh Sadeghin

Porzioni: 6-8
Preparazione: 15 minuti
Totale: 1 ora e 45 minuti

Ingredienti

  • 1 kg di pomodori San Marzano, tagliati grossolanamente (prima rimuovi i semi)
  • 2 cipolle bionde finemente tagliate a rondelle
  • 75 ml d'olio d'oliva
  • 1 kg di patate, tagliate a rondelle spesse mezzo centimetro
  • Origano essiccato
  • 680 g di provolone tagliato a cubetti

Preparazione

1. Scalda il forno a 200 ° C. Prendi una padella di media grandezza e scalda 3 cucchiai di olio d'oliva a fuoco medio-alto. Aggiungi quindi le cipolle e cuocile per 3 minuti, finché non si sono ammorbidite. Versa i pomodori, il sale e il pepe, e lascia in cottura per 6 minuti circa (la consistenza dev'essere più morbida ma non troppo). Rimuovi dai fornelli.

2. Spruzza 1 cucchiaio di olio d'oliva in una casseruola. Versa uno strato sottile della purea di pomodoro a e aggiungi sopra uno strato di patate. Condisci con sale e pepe e guarnisci con uno strato di cipolle tagliate a fette e poi condite con origano e provolone. Continua a stratificare seguendo lo schema, accertandoti in cima ci sia l'ultimo strato di formaggio condito con la salsina di pomodoro rimasta (indicativamente gli stati di patate saranno 3).

3. Ricopri la casseruola con un foglio d'alluminio e cuoci per 1 ora. Togli la stagnola e cuoci per altri 25 minuti, fino a completa doratura.