L'avocado potete anche friggerlo

Uno snack a basa di avocado: prima ci facciamo una bella salsa piccantella, con panna acida, e poi lo friggiamo col panko.
Come friggere l'avocado
Foto by Farideh Sadeghin

Porzioni 4
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo totale: 35 minuti

Gli ingredienti per l’avocado fritto

  • 3 uova grandi
  • 55 gr di pangrattato, meglio se panko
  • 2 lime, più spicchi per servire
  • 3 avocado maturi
  • 80 gr di panna acida
  • 30 grammi di coriandolo fresco tritato
  • ½ jalapeño, con semi e stelo, tritato grossolanamente
  • ½ serrano, tritato grossolanamente
  • q.b.sale marino
  • q.b. pepe in grani macinato al momento
  • olio vegetale per friggere (in alternativa potete usare anche una friggitrice ad aria)

Come friggere l’avocado

  1. Metti le uova e il panko in due ciotoline separate e poco profonde. Metti la zest di un lime nel panko.
  2. Per la salsa: tagliare a metà uno degli avocado, sbucciarlo e metterlo in un robot da cucina con la panna acida, il coriandolo e i peperoncini. Sbucciare il secondo lime ottenendo così almeno 3 cucchiai del suo succo. Frullare fino a ottenere un composto omogeneo e condite con sale e pepe. Mettere da parte fino al momento di servire.
  3. Per l’avocado fritto: tagliare a metà, snocciolare e sbucciare gli avocado rimanenti e tagliarli in quarti per la loro lunghezza. Condire il tutto con sale e, lavorando in lotti, passrli nelle uova e poi nel panko.
  4. Se si utilizza una friggitrice ad aria, cuocere in 2 lotti a 200°C per 5 minuti l’uno. Se si frigge alla vecchia maniera, scaldare 17 ml di olio in una casseruola fino a quando un termometro per friggere non segna 175 °C. Lavorando in gruppi, friggere gli avocado fino a quando non sono belli dorati, circa dai 2 ai 3 minuti. Usando una schiumarola, trasferire l’avocado fritto su un piatto precedentemente rivestito di carta assorbente e aggiusta di sale.
  5. Servire con la salsa di immersione e gli spicchi di lime.

Questa ricetta è stata originariamente pubblicata su MUNCHIES US.