Salsa Roja

Il segreto della salsa roja è che è mezza cotta, mezza cruda. E i pomodori, che devono essere tassativamente di stagione.

|
16 luglio 2018, 8:15am

Porzioni: 2 ciotole

Ingredienti

  • 680 g di pomodori heirloom, senza torsolo e tagliati in quarti
  • 1 peperoncino jalapeño, tagliato a fettine (i semini lasciateli solo se vi piace molto piccante)
  • 1 cipolla piccola, tagliata grossolanamente
  • Succo di 1 lime
  • Qualche rametto di coriandolo tagliato grossolanamente
  • Sale, q.b.

Preparazione

1. Metti 2/3 dei pomodori in un frullatore.

2. Rimuovi la polpa dal terzo dei pomodori mancanti e frullala insieme agli altri. Metti da parte i pomodori scavati ormai senza polpa.

3. Aziona il frullatore mescolando bene assieme a metà del jalapeno e della cipolla. Versa tutto in una pentola con una bella aggiunta di sale. Lascia in cottura a fuoco lenti per un'oretta, finché quasi tutto il liquido non è evaporato. Rimuovi dai fornelli e lascia riposare.

4. Prendi i pomodori che avevi messo da parte, l'altra metà del peperoncino e della cipolla, e frulla tutto in un robot da cucina. Mescola ma non troppo, devono rimanere comunque un po' di pezzettini.

5. Mescola tutti i pomodori insieme.

6. Aggiungi il lime, il sale e il coriandolo a gusto.

7. Prima di gustarla, aspetta che si raffreddi almeno per un paio d'ore. Potrai poi servire la salsa roja con le tortilla o qualsiasi cosa il tuo cuore desideri.