Feteer di tacchino

Questa specialità egiziana consiste in una sfoglia salata bella croccantina ripiena di tacchino e spezie.
20.7.21
Feteer di tacchino
Foto di Kyla Zanardi

4-6 porzioni
Tempo di preparazione: 40 minuti
Tempo totale: 12 ore

Ingredienti

Per la pasta sfoglia:

  • 510 grammi di farina
  • 500 ml di acqua tiepida
  • un pizzico di sale
  • 125 ml di olio extravergine d’oliva

Per il ripieno speziato di tacchino:

  • 325 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla bionda
  • 4 spicchi d’aglio tritati
  • 680 g di tacchino macinato
  • 1 ½ cucchiaio di finocchio macinato
  • 1 ½ cucchiaio di paprika affumicata
  • 3 cucchiaini di fiocchi di peperoncino
  • 1 ½ cucchiaino di sale
  • 86 g di concentrato di pomodoro
  • 375 ml di brodo di pollo
  • 45 g di burro

Pubblicità

Per assemblare: 

  • 1 blocco di pasta sfoglia, divisa
  • 3 cucchiaini di olio d’oliva
  • 60 g di burro

Procedimento

  1. Prepara la pasta. Mescola farina, acqua e sale in un mixer con un uncino da impasto. Fai andare a madia velocità per 12-15 minuti. L’impasto dovrebbe formare una palla e lasciare puliti i lati del mixer - vuol dire che il glutine si è attivato e l’impasto è forte.
  2. Ungi una teglia con 60 ml d’olio d’oliva. Dividi in 4 palle e metti sulla teglia. Copri e lascia riposare almeno un’ora, ma preferibilmente tutta la notte, in frigorifero.
  3. Prepara il ripieno di tacchino. Scalda 3 cucchiai d’olio d’oliva in una padella grande da frittura a fuoco medio-alto. Aggiungi aglio e cipolla mescolando regolarmente per 5-6 minuti. Aggiungi il tacchino e alza la fiamma. Cuoci per un altro minuto così la carne può rompersi bene e cuocersi. Aggiungi finocchio, paprika affumicata, fiocchi di peperoncino e sale e cuoci, sempre continuando a mescolare, per un altro paio di minuti. Aggiungi concentrato di pomodoro e cuoci per un altro minuto poi versa dentro il brodo. Porta a ebollizione poi abbassa la fiamma e cuoci per 5-6 minuti. Rompi tutta la carne e lascia che il liquido evapori. Spegni la fiamma e metti dentro il burro freddo.
  4. Trasferisci la carne in un mixer e fai andare per un paio di giri. Non devi ridurla in purea bensì rendere la consistenza più facile da spalmare sul feteer. Sistema in una ciotola e versa dentro il resto dell’olio d’oliva.
  5. Schiaccia l’impasto premendolo delicatamente contro la superficie da lavoro come faresti con l’impasto di una pizza. Usando le dita stendilo dalle estremità per farlo diventare sempre più sottile. Dovresti ottenere un pezzo di impasto di forma circolare largo e sottile.
  6. Sistema un quarto di ripieno sopra ogni pezzo di impasto. Ripiega un lato in centro all’impasto poi prosegui con un movimento circolare finché tutti i lati hanno raggiunto il centro. L’impasto avrà una forma di ruota intorno al ripieno di carne.
  7. Preriscalda il forno a 190°C e ricopri una teglia con carta da forno. In una padella antiaderente scalda 1 cucchiaio di burro con 1 cucchiaio di olio d’oliva a fuoco medio. Aggiungi il feteer, con il lato piegato all’insù, e cuoci finché il fondo non si è ben scurito. Gira e cuoci per circa un altro minuto poi sistema sulla teglia. Ripeti con i restanti feteer aggiungendo altro burro e olio se necessario. Metti la teglia in forno e cuoci per 25 minuti. Togli il feteer dal forno, taglia in quarti e goditelo!

Da Eat, Habibi, Eat! Fresh Recipes for Modern Egyptian Cooking di Shahir Massoud Copyright © 2021 Shahir Massoud. Fotografia di Kyla Zanardi. Pubblicato da Appetite by Random House® di Penguin Random House Canada Limited. Ripubblicato in seguito a un accordo con l’editore. Tutti i diritti riservati.

Questa ricetta è stata originariamente pubblicata su MUNCHIES US.