indagini

Pubblicità
  • La verità sulla morte di Giulio Regeni è sempre più lontana

    Oggi il Ministro degli Esteri Gentiloni ha affermato che l'Italia “non si accontenterà di una verità di comodo.” Nel frattempo, le varie versioni fornite sull'omicidio di Regeni – e sui presunti assassini – appaiono sempre più divergenti tra loro.

  • Che cosa sta succedendo a WhatsApp in Brasile

    Per la seconda volta in un anno, un tribunale brasiliano ha ordinato il blocco di Whatsapp - che è usato da 100 milioni di persone nel paese - perché la compagnia si è rifiutata di consegnare i dati personali degli utenti agli investigatori.

  • L'unica certezza è che dopo 6 anni nessuno ha ancora pagato per la morte di Stefano Cucchi

    Nella tarda serata di ieri la Cassazione ha cambiato nuovamente la storia giuridica del 'caso Cucchi', annullando l'assoluzione di 5 medici e disponendo un appello-bis per omicidio colposo. Secondo la sorella Ilaria è “un nuovo inizio”.

  • "Chiunque è in grado di commettere un omicidio"

    Per capire se il lavoro del medico legale è davvero cruento come appare nei telefilm alla CSI, ho parlato con una ragazza che ogni giorno ha a che fare con cadaveri di ogni tipo.