Buon compleanno! Ogni volta che spegni le candeline riempi la tua torta di germi

Ogni volta che le spegni inizia l'orrore!
Billede via Flickr-brugerlokate66

La prossima volta che chiudete gli occhi e vi sporgete in avanti per spegnere le candeline sulla vostra torta di compleanno spero davvero che esprimerete un desiderio disgustoso, perché da questo gesto otterrete solo qualcosa di disgustoso.

Secondo un nuovo rivoltante studio, infatti, l'apparentemente innocua tradizione di piantare candeline sulle torte per farle spegnere al festeggiato aumenta di 14 volte la quantità di batteri sulla torta. Sì, vi ho rovinato ogni futuro compleanno. Prego.

Stando allo studio, pubblicato di recente dal Journal of Food Research, alcuni ricercatori della Clemson University hanno fatto del loro meglio per ricreare il compleanno di un adolescente, preparando delle torta e montandoci sopra 17 candeline. Poi hanno chiesto a 11 volontari di spegnere le candeline. Prima di farlo però, per far sì che l'esperienza del compleanno fosse ricreata in modo ancor più perfetto, i volontari dovevano mangiare una pizza. ("Abbiamo pensato che la pizza potesse aiutare ad attivare le ghiandole salivarie," ha detto Paul Dawson).

Poi, i ricercatori hanno preso alcuni campioni dalle torte e li hanno messi in capsule di petri. Dopo 48 ore, hanno scoperto la schifosa verità su quello che abbiamo in bocca. "Soffiare e spegnere le candeline aumenta la popolazione batterica sulla torta del 1400 percento," hanno scritto gli autori dello studio. "A causa del trasferimento di batteri presenti nel cavo orale sulla superficie della torta, è molto probabile che soffiare e spegnere le candeline porti a condividere con gli altri invitati i microrganismi presenti nel tratto respiratorio del festeggiato."

Dawson ha detto al The Atlantic che, per quanto schifosa sia la sua scoperta, non significa che soffiare sulle candeline possa portare qualche malattia alle persone che hai invitato al tuo compleanno. "Dal mio punto di vista non è un grosso problema sanitario," ha detto. "In realtà, anche ripetendo 100mila volte l'esperimento le possibilità di ammalarsi effettivamente sono minime."

Tuttavia ha suggerito di non far spegnere le candeline a persone malate e contagiose. Comunque, credo che da oggi in poi festeggerò con i cupcake.