Munchies School: le ricette con le uova base a prova di idiota

Lo chef Matteo Fronduti in questo video ti insegna a preparare le ricette con uova fondamentali: occhio di bue, in camicia e strapazzate.
15 luglio 2020, 9:39am
come cucinare le uova

Se sei qui, forse, è perché a circa 30 anni non conosci ancora i fondamenti della cucina. Non ti stiamo giudicando, anzi, capiamo bene il problema. Probabilmente ti sei lanciato in incredibili guacamole, ma se ti chiedono di fare delle uova all'occhio di bue non hai ancora capito come non far bruciare il bianco e mantenere cremoso il rosso.

Abbiamo deciso di aiutarci e aiutarti: abbiamo creato una "scuola" virtuale, nella nostra cucina di redazione, per imparare a fare alcune delle ricette base, italiane e non solo, alla portata di chiunque.

E ovviamente abbiamo chiesto aiuto a chi ne sa più di noi: agli chef. Per i primi episodi di Munchies School ci sta dando una mano Matteo Fronduti, chef abbastanza severo del ristorante Manna di Milano. In questo secondo episodio - se hai perso quello delle polpette puoi recuperarlo qui - lo chef ci insegna i fondamentali per quanto riguarda le uova: occhio di bue, in camicia e strapazzate.

Il problema con le uova è spesso la cottura: nell'uovo ad occhio di bue, ad esempio, è quasi impossibile rendere albume e tuorlo cotti perfettamente. Se si predilige la cottura dell'albume, probabilmente il rosso sarà rappreso; se si desidera il tuorlo cremoso, l'albume potrebbe risultare ancora crudo. Ma qui Matteo Fronduti ci insegna un trucchetto - elaborato il giusto - per avere un ottimo uovo fritto (che fritto fritto non è).

In più l'uovo in camicia e le uova strapazzate, sempre nello stesso video. Dai un occhio e se riesci a farle come lui faccelo sapere su Facebook o Instagram.