Attualità

Ho trovato su Google Maps il cadavere di un uomo scomparso da vent'anni

Jerry Nyman ha inavvertitamente trovato il cadavere di uomo che era sparito nel 1997.
5.3.21

Jerry Nyman è un dipendente del dipartimento scolastico della contea di Palm Beach, negli Stati Uniti, che usa regolarmente Google Maps per pianificare i percorsi degli scuolabus.

Nel 2019, in uno dei suoi controlli di routine, si è accorto di una macchina dentro un laghetto artificiale nei pressi di un complesso residenziale nella cittadina di Wellington.

Pubblicità

Insieme alla sua ex fidanzata Erika Pitkus, Nyman ha iniziato a indagare sullo strano ritrovamento. Dopo due giorni, l’auto è stata estratta dal lago—e al suo interno le forze dell’ordine hanno trovato il corpo di William Moldt, scomparso nel novembre del 1997 dopo una serata al bar insieme agli amici. Nyman ha raccontato a News la sua storia.

Per attivare i sottotitoli in italiano, clicca sul tasto impostazioni della barra del player, seleziona la lingua e poi clicca sul tasto dei sottotitoli.

Per approfondire, qui c’è il nostro articolo sul caso della sparizione di Elisa Lam, oggetto di un recente documentario su Netflix: