Pubblicità
Music by VICE

Il SoundCloud italiano inizia a stare stretto a Zyrtck

Zyrtck è di Roma, è giovanissimo e usa flow e melodie assurdi e unici nella scena italiana: puntiamo su di lui per il 2020.

di Tommaso Tecchi
20 marzo 2020, 11:41am

Screenshot via YouTube

Uno dei nomi che nell’ultimo anno ha tenuto più in vita il SoundCloud rap italiano, e da lì ha cominciato a uscire per portarne il suono a tutta l’Italia, è Zyrtck. Ora che ha pubblicato “WAP WAP”, il primo singolo del suo disco d’esordio Movimento, speriamo proprio che il suo momento stia per arrivare.

Il giovanissimo rapper romano collabora da tempo con i ragazzi che insieme a lui hanno popolato la scena fin dall’inizio—pensiamo a Yung Friman, Glasond e Radical. Nelle sue ultime uscite ha sperimentato suoni diversi, dal mumble rap scintillante di “MAJIME” alla wave più cupa e distorta del progetto HATIN+, prodotto da Mothz. Il nuovo pezzo è più melodico e preso bene rispetto alle sue ultime tracce e, sul beat pieno di flauti di NIKENINJA, Zyrtck sembra ancora più a suo agio del solito.

Mentre balla coi suoi amici, si diverte con i cliché del genere. Prende di mira i finti criminali (“Sto con la mia gang ma non fanno bang”) e le tipe che lo cercano solo perché sta per svoltare (“Lei mi chiama, sono assente / Fa la gatta morta con me / In parte mi ami in parte mi odi / Voglio stare io fuori da te”). Più di ogni altra cosa, quello che lo fa spiccare è il suo modo di usare la voce: segue esempi americani più che italiani e non ha paura di spezzare il suo flow inserendo acuti o melodie cantate tra una barra e l'altra: pensiamo, su tutti, a Lil Uzi Vert e Young Thug. Se Movimento suona tutto così, non vediamo l’ora di ascoltarlo.

Tommaso è su Instagram.

Segui Noisey su Instagram, YouTube e Facebook.

Tagged:
Noisey
rap italiano
Soundcloud Rap
zyrtck