napoli centrale

10.31.18

James Senese è il musicista più importante della storia d'Italia

Figlio di un soldato afroamericano e una donna napoletana, James Senese ci ha convinto che è grazie a lui se c'è il rap in Italia, se esiste Pino Daniele e che i giovani "nun sann' nient".

5.30.18

Cosa ascoltare (e cosa mangiare) per capire il nuovo Napoli Sound

“Non c’è disco, non c’è scelta, non c’è discorso che non veda tutti quanti noi coinvolti”, ci hanno detto della scena partenopea Mystic Jungle, Nu Guinea e Filippo Zenna, prima di passare a consigliarci le trattorie.

12.15.16

L'influenza della cultura black sulla musica italiana

Da Napoli Centrale fino a Gqom Oh!, passando per Clap Clap! e i Melma&Merda, tutti gli intrecci musicali tra Italia e Africa.