oroscopo di ottobre

L'oroscopo di ottobre - Acquario

Invece del classico soliloquio, potreste optare per una forma più moderata di autarchia.
1.10.18

Stai leggendo l’oroscopo di ottobre in collaborazione con Starmale. Vai qui per vedere tutti gli altri segni.

Saturno in Dodicesima Casa, a simboleggiare gli orizzonti più vasti, vi ha costretto ad affrontare alcune debolezze che in tempi recenti hanno tenuto in scacco voi e diversi team di psicoterapeuti. Prosegue in questo mese un assetto ancora discontinuo ma che vi sta portando a una stabilità interiore spalmata in comode rate. Siete infatti orientati alla costruzione di un benessere più consapevole, lontano dai compromessi incerti degli ultimi periodi.

Anche la gestione della consueta verve polemica è in netto miglioramento, seppure siano possibili scontri e contrasti aperti con chiunque vi dia l’impressione di invadere il vostro spazio vitale. A parte qualche sincero e spontaneo rapporto di inimicizia, la prima parte di ottobre vi trova raggianti nella sfera interpersonale. Complice Mercurio in Bilancia, siete di nuovo pronti ad offrirvi all’altro in assenza di airbag.

Non mancano slanci e sorprese tra rapporti d’amicizia di vecchia data e nuove conoscenze. Questo tratto è d’aiuto anche sul versante professionale, che invece risente ancora di qualche incertezza e un cielo a targhe alterne, con qualche nervosismo nei casi in cui vi trovate troppo vincolati agli altri. Alcune aperture all’esterno sono però necessarie: invece del classico soliloquio, potreste optare per una forma più moderata di autarchia. Sfera sentimentale in netto miglioramento, con frangenti dove incredibilmente riuscite a includere anche i partner. Sessualità accesa e poco gestibile ma legata a una sfera mentale che procede a singhiozzo, con qualche fastidioso problema di buffering.

Diversi Acquario hanno fatto fronte a un periodo fatto di nebbie improvvise e schiarite. L’Autunno chiede ancora qualche sforzo in attesa della vostra stagione, andando in contro a una stabilità ad ampio spettro perché frutto di un’alta, a tratti alt®a, risoluzione.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle cose più belle pubblicate da VICE e gli altri canali? Iscriviti alla nostra newsletter settimanale.