I consigli di Noisey per il fine settimana (e oltre)

Da oggi, ogni venerdì vi diremo cosa potete fare per non annoiarvi nel fine settimana e nei giorni successivi. Ma che fareste senza di noi?
08 aprile 2016, 12:54pm

L'italia è un paese in cui succedono cose. Cavolo, oggi siamo davvero brillanti! Comunque, era per dire che, come al solito: ci sono dei miti da sfatare, sia quelli secondo i quali qua non succede mai niente, sia quelli per cui basta che succeda qualcosa e va tutto bene. No, dai, ci vuole rigore. Non abbiamo tempo da perdere, e vogliamo goderci le figate senza rischiare di incappare in qualche sola pazzesca. Ebbene, come al solito vi veniamo incontro e vi consigliamo il meglio delle cose che ci sono in giro tra questo weekend e i prossimi giorni. State attenti perché lo faremo ogni venerdì.

C2CMLN - 7/8/9 Aprile - Location Varie - Milano

Oh beh, ve ne abbiamo parlato in tutte le salse. In realtà il festival è già iniziato ieri con il concerto degli Animal Collective e i set di Mikael Seifu, Lotic, DJ Marfox e DJ Nigga Fox. Stasera (venerdì 8 aprile) si rirpende alla Buka con il segmento dominato da Arca e la line-up da lui voluta con dentro Babyfather, Micachu, M.E.S.H., IVVO e... beh... Arca. Poi c'è ovviamente la serata di sabato che abbiamo co-curato. Anche su quella vi abbiamo ampiamente rotto l'anima, ma che non volete venire a vedere il nostro documentario su The Italian New Wave? E a sentire lo showcase di Diagonal con Powell, Jaime Williams e Not Waving? Se siete a Milano difficlmente avrete di meglio da fare.

DESTROY CLEVELAND - 9 aprile - Cox 18 - Milano

Ecco, al limite c'è il rischio che vi faccia schifo l'elettronica e vogliate pogare a gomiti alti. In soccorso giunge Occult Punk Gang, una cricca di bravi guaglioni che spinge per tenere viva la scena punk ardecore di Milano, barcamenandosi tra vari squat, c.s. e locali della città. Vi avevamo parlato del loro compare autore di disegnini Francesco Goats, ricordate? Ecco. Questo sabato anche loro proiettano un documentario: Destroy Cleveland, sulla nichilistissima scena della capitale dell'Ohio. Seguono concerti di tre band che non sono di Cleveland, sono italiane e spaccano forte: Chains, Fiele e Cocaineslave. Bravi kids.

EXPLORATIONS - 10 aprile- Limonaia Stibbert - Firenze

Explorations è un esperimento di Disco_nnect, ovvero la crew che a Firenze ha portato e porterà le cose di musica elettronica che a noi piacciono di più. però a sto giro niente club night, ma una rilassante domenica in una splendida cornice ottocentesca. Non stiamo scherzando, questi hannomesso su un evento di dodici ore alla limonaia del museo Stibbert, che è un posto stupendo tra i tanti posti stupendi che ci sono nella loro città, in cui un botto di belle label indipendenti si piazzeranno a vendere la loro mercanzia. Chi è da quelle parti potrà andare a spendere tranquillamente tutti i propri soldi e, una volta rimasto con le tasche vuote, rilassarsi che tanto suona live Shackleton! Pensa un po', non è manco il solo: suonareanno anche il local hero Herva, Backwords e Garalyia.

WILLIAM BASINSKI - 12/13/15/16/17 aprile - Superbudda - Torino / Sala Dei Giganti - Padova / Ex Dogana - Roma / Sala Vanni - Firenze / Santeria Social Club - Milano

Basinski, il genio che negli anni ha sfoggiato capigliature da fare invidia a Kenny Loggins, è conosciuto per le sue epopee ambient trascendentali, per l'elettroacustica ad altissimo carico emozionale e le sperimentazioni col gioco tra la memoria personale e condivisa e i supporti su cui questa rimane. L'ultimo di questo lavori fa proprio una roba del genere: si chiama A shadow in time… for David Robert Jones, ma la dedica non è solo a Bowie (di cui DRJ era il "vero" nome), ma anche a una persona molto più vicina a Basinski stesso: Dong Tai, un suo amico artista morto tragicamente suicida da pochi mesi. Se volete lasciarvi commuovere da queste due ombre, fate pure. Torino, Padova, Roma, Firenze, Milano... Ovunque voi siate ve lo potrete godere.